Calciomercato Juventus: Dybala fondamentale ma Nedved non è d'accordo

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

Paulo Dybala non avrà certo l'ingaggio di Cristiano Ronaldo e probabilmente non arriverà a segnare le montagne di gol del portoghese, ma con reti decisive nei match più delicati nella passata stagione ha praticamente cucito lo scudetto sulle maglie della Juventus. Nonostante questo a Torino c'è chi parla dell'argentino come di un giocatore non fondamentale per proseguire nel progetto tecnico bianconero.

La persona che ha messo in discussione il futuro della "Joya" alla Juventus è il vicepresidente della "Vecchia Signora" Pavel Nedved che ha chiarito: "Il rientro di Dybala fondamentale? Ci è mancato tantissimo, non ha giocato neanche 800 minuti in questa stagione, sono pochissimi. La sua presenza in campo ci permetterebbe di variare molto di più in attacco e ci garantirebbe tanti gol in più, quelli che ci sono mancati fino a questo momento". 

L'ex centrocampista, parlando in particolare del futuro ha poi aggiunto: "Ha un contratto di un altro anno e non ho altro da aggiungere a quello che hanno già detto il direttore Paratici e il presidente Agnelli. Ma è chiaro che alla Juventus valutiamo ogni opportunità di mercato".


💬 Commenti