Cesare Casadei, centrocampista diciannovenne di proprietà dell'Inter, è finito nel mirino di alcune società straniere, con il Chelsea della nuova proprietà che ha messo sul piatto dell'offerta la cifra di 8 milioni di euro. Il club nerazzurro avrebbe però rifiutato perchè nei piani ci sarebbe un altro tipo di strategia.

Il ricordo dell'operazione 'Zaniolo', ceduto alla Roma per 4,5 milioni di euro più il 15% sulla rivendita, ha lasciato il segno e questo spingerebbe la dirigenza a puntare a una cessione in Serie A inserendo nell'accordo il diritto di recompra. Il giocatore ravennate è destinato a salire in prima squadra a meno di clamorose notizie di mercato. Casadei, che può giocare come centrale di centrocampo, mediano e anche trequartista, ha il futuro assicurato. 

Sul giocatore, che ha segnato 3 reti nelle 10 presenze con la maglia dell'Italia Under-19, piace in maniera particolare a Fiorentina e Torino che potrebbero accettare il tipo di proposta nei piani dell'Inter. Sia i viola che i granata hanno bisogno di rinforzi proprio nei settori del campo occupati abitualmente da Casadei e il suo arrivo potrebbe essere probabile.


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi