Manchester United: Allegri si propone, Premier League un desiderio

Scritto da Simone Beltrambini  | 

In questo momento della stagione nei loro rispettivi campionati molti top club europei sono in posizioni di classifica che ad inizio anno non erano preventivati. Tra queste squadra c'è anche il Manchester United che in questo momento nella Premier League inglese ricopre un ruolo di assoluta comprimaria.

Il lavoro svolto dall'attuale allenatore Ole Gunnar Solskjaer non sembra dei migliori e con un Paul Pogba praticamente emarginato a ruolo di panchinaro c'è chi pensa che il percorso del norvegese sia destinato a concludersi. Tra i possibili sostituti ci sarebbe quel Massimiliano Allegri che dopo la fine dell'esperienza alla Juventus e un anno sabbatico ora è pronto per tornare in sella.

La panchina dei "Red Devils" lo intriga tanto che lo stesso livornese ha parlato positivamente del campionato inglese. Allegri ha dichiarato: "Mi piacerebbe vivere un’esperienza in Premier League. In Italia sono stato al Milan per quattro anni e alla Juventus per cinque. Ora mi aspetto di lavorare ancora in Italia, ma è difficile, o in Inghilterra. Secondo me il calcio inglese sta migliorando perché ci sono molti allenatori stranieri. L’Inghilterra ora è più sofisticata e più tattica, ma continua a rispettare la tradizione del suo calcio. C’è un buon equilibrio tra lo spirito del calcio inglese ed il nuovo approccio tattico portato dai nuovi allenatori".


💬 Commenti