Real Madrid: Mbappè vuole i Blancos ma Al-Khelaifi fa muro

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Il Paris Saint-Germain anche in questa stagione, nonostante la crisi finanziaria che ha colpito il mondo del calcio, è pronto a spendere tanti milioni e, a dire la verità, ha già iniziato con l'acquisto dall'Inter di Achraf Hakimi. Ora l'idea è quella di portare a Parigi altri grandi nomi per convincere un giocatore in particolare a non cambiare aria.

Il calciatore che sembra intenzionato a dire addio è Kylian Mbappè, seguito da molto vicino dal Real Madrid. Ma il numero uno del PSG, Nasser Al-Khelaifi, è stato categorico confermando: "Sarò chiaro: Mbappé resterà a Parigi, non lo venderemo e non se ne andrà gratis. Qui ha tutto quello che gli serve, dove potrebbe andare? Quale club, in termini di progetto e ambizioni, può competere oggi con il PSG?".

Il proprietario del club francese ha parlato della trattativa in corso per il rinnovo del giocatore: "Tutto quello che posso dire è che le cose vanno bene. Spero possiamo trovare un accordo: questa è Parigi, questo è il suo Paese. È un ragazzo fantastico, uno dei migliori in attività, e sono sicuro che vincerà il Pallone d'Oro per molti anni".


💬 Commenti