L'Inter sta cercando di chiudere le ultime operazioni e tra quelle principali ci sarebbe anche l'aggiustamento dell'attacco con un ultimo 'cambio'. Dopo gli addii di Lukaku e Dzeko potrebbe essere pronto a fare i bagagli anche Joaquin Correa, attaccante fedele a mister Simone Inzaghi, ma che chiede spazio per poter giocare con maggiore continuità.
 
Proprio il calciatore ex Lazio aveva recentemente ammesso: "Sarà una stagione difficilissima, ma puntiamo in alto come fatto negli ultimi anni per conquistare trofei. L'obiettivo è fare meglio in campionato. Obiettivi personali? Giocare per sentirmi bene e importante. Punto a quello, poi voglio aiutare la squadra con tutto quello che posso dare. Devo migliorare tanto, penso che in questi due anni non ho avuto forza e continuità, quindi penso prima a sentirmi bene in campo e tornare a sorridere, questa sarà la mia forza". Ma secondo le ultimissime l'attaccante potrebbe partire ed essere sostituito da Alexis Sanchez pronto a vestire nuovamente la maglia nerazzurra dopo il periodo dal 2019 al 2022 quando collezionò 109 presenze complessive segnando 20 reti. 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi