Il Cagliari ha bisogno del suo condottiero e Claudio Ranieri non ha nessuna intenzione di tradire i giocatori e la società. L'esperto tecnico romano ha voglia di fare quei punti che potranno risultare determinanti nella corsa per la salvezza degli isolani.
 
Lo stesso allenatore, interrogato sul presente e sul futuro, ha sottolineato: "Ho sempre le idee chiare ma la cosa più importante è centrare la salvezza, non per me ma per tutta la Sardegna. Ho un altro anno di contratto. Io sto bene, ma fino a quando non ho raggiunto l'obiettivo non sono in pace. Sarà così anche adesso, devo restare freddo e asettico fuori". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi