Calciomercato Fiorentina: Ikoné apre all'addio ma non subito

Scritto da Luca Bubani  | 

Grazie al lavoro del gruppo la Fiorentina è arrivata in zona Europa e la volontà di tutti, tecnico e giocatori, è quella di tentare il tutto per tutto per tornare a disputare le competizioni internazionali. Tra i protagonisti dei viola emerge anche Jonathan Ikonè che non ha ancora preso confidenza con il gol, ma che sa bene quello che vuole.

Proprio il diretto interessato ha raccontato: "Ho scelto la Fiorentina perché è un buon club intermedio che gioca a calcio. Non voglio saltare le tappe troppo velocemente. Non ho lasciato il Lille prima perché avevo paura di fare questo passo. Ne ho parlato spesso con la mia famiglia ed è quello che è venuto fuori". 

"Sapevo che non avrebbe potuto seguirmi se me ne fossi andato e sarei dovuto crescere da solo. Mi sono preso il mio tempo, ho pensato e mi sono detto che era ora di partire. Mi sono evoluto su questo punto, anche se mi manca la gioia di vivere che la mia famiglia mi porta", ha ammesso il giocatore che appare comunque intenzionato a vivere un futuro lontano da Firenze.


💬 Commenti