Calciomercato Milan: Faivre si avvicina grazie al Brest

Scritto da Simone Beltrambini  | 

La dirigenza del Milan è molto attiva sul mercato e la volontà di tutti è quella di aggiungere ancora più qualità. Con alcuni 'buchi' ben noti il Direttore tecnico Paolo Maldini, nonostante le dichiarazioni, sarebbe al lavoro per cercare di regalare al tecnico Stefano Pioli delle valide alternative.

Tra i nomi più vicini ci sarebbe ancora Romain Faivre, esterno sinistro di centrocampo che può giocare anche in mezzo e a destra. Il giocatore del Brest era stato trattato alla fine del mercato estivo, ma il trasferimento non si era concretizzato. Ora, a distanza di tempo, riecco spuntare il nome del francese.

In merito al futuro del ventitreenne di Asnières-sur-Seine ha parlato il Direttore sportivo Grégory Lorenzi che ha spiegato le intenzioni della società transalpina: "Non abbiamo fretta, la nostra volontà è quella di chiudere insieme la stagione, per poi valutare le proposte in estate. E lui non ha espresso il desiderio di andare via. Ma se dovesse esserci un'opportunità la studieremo. La nostra priorità resta quella di valutare la sua situazione solo a fine stagione". Il giocatore ha un contratto lungo (scadenza a Giugno 2025), e dopo 7 reti in 18 partite in questa prima parte di stagione, potrebbe partire ma non per meno di 30 milioni di euro. Il Milan è avvisato.


💬 Commenti