Marco Friedl, giocatore in grado di ricoprire tutti i ruoli per la difesa, potrebbe essere uno dei volti nuovi del Bologna. Il calciatore di proprietà dei tedeschi del Werder Brema già in estate era stato accostato alla società felsinea che, poi, decise di fare altre scelte, non tutte condivise dal tecnico Sinisa Mihajlovic.

Ora, a distanza di alcuni mesi, il nome del ventitreenne austriaco torna in auge e il Direttore sportivo degli emiliani, Riccardo Bigon, potrebbe tornare alla carica per un giocatore come Friedl che nasce difensore centrale, ma che, all'occorrenza, può trasformarsi in terzino sia di sinistra che di destra. Arrivare all'austriaco non appare complicato visto il contratto in scadenza a Giugno 2023 e il costo del cartellino inferiore ai 5 milioni di euro.


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi