Manchester United: Pogba vuole la Juventus, niente rinnovo

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

Paul Pogba non ha intenzione di restare ancora al Manchester United. Il centrocampista francese, nonostante alcune voci provenienti direttamente dall'Inghilterra, sarebbe pronto a fare le valigie e lasciare definitivamente la Premier League inglese. Proprio il "Polpo" qualche tempo fa si era detto pronto per cambiare campionato e trasferirsi altrove.

Ora il centrocampista ha confermato di non avere chiesto alla dirigenza dei "Red Devils" di valutare il rinnovo del contratto che andrà in scadenza in prossimo anno. Vista la situazione il club non sarà certo intenzionato a perdere il calciatore a parametro zero a Giugno 2022 e questo potrebbe quindi accelerare la sua cessione. 

Pogba ha detto: "Mi rimane un anno di contratto, lo sanno tutti. Non ho ancora una proposta concreta per il rinnovo con il Manchester United, non ci siamo seduti ancora con l'allenatore e la dirigenza per discuterne. Ma sono un calciatore del Manchester United. Ora il mio pensiero va a Euro2020, sono concentrato solo su questo che è il presente. Ho un agente (Mino Raiola, ndr) che si occupa di tutto il resto". Come è noto Pogba è molto legato alla Juventus e potrebbe essere vicino un suo clamoroso ritorno in bianconero.
 


💬 Commenti