Dybala al rinnovo con la Juventus: le richieste dell'argentino

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Dopo l'addio di Cristiano Ronaldo, volato al Manchester United, ora la Juventus ha il compito di confermare in maglia bianconera Paulo Dybala. Il giocatore andrà in scadenza di contratto il prossimo Giugno e questo obbliga il club torinese a muoversi con celerità. Per la "Joya" è il momento di tirare le somme con il suo entourage pronto a parlare con il Direttore sportivo Francesco Cherubini.

Secondo i ben informati per prolungare di altri quattro anni l'argentino avrebbe chiesto un ingaggio pari a quello di Matthijs De Ligt che attualmente guadagna 8 milioni di euro per la parte fissa più 4 milioni di bonus, per un totale di 12 milioni netti a stagione. L'agente del sudamericano, Jorge Antun, prosegue nel dialogo con la società.

Nel frattempo ecco arrivare anche le parole di un altro procuratore, Silvio Pagliari, che sul presente e sul futuro di Dybala alla Juventus ha dichiarato: "Sono due anni che si parla del rinnovo ma l'argentino deve tornare a essere quello vero per meritare certe cifre. Senza Ronaldo ha l'opportunità di prendere la Juve sulle spalle e portarla dove le compete. Ci sono momenti che possono segnare la carriera di un calciatore: questo è uno di quelli in cui l'argentino può passare da ottimo giocatore a campione".


💬 Commenti