Calciomercato Torino: Belotti vuole una nuova sfida sportiva

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Andrea Belotti, dopo due anni decisamente deprimenti al Torino, ha deciso di cambiare aria. Con una maglia azzurra sulle spalle il bomber ha voglia di trovare nuovi stimoli, lontano dalla formazione del Presidente Urbano Cairo. Per il "Gallo" ci sono molte pretendenti e il suo valore si aggirerebbe attorno ai 35 milioni di euro.

Ivan Juric, nuovo tecnico del Torino, parlando di Belotti, ha spiegato: "Voglio capire quali siano state le problematiche, so che in questo gruppo c'è gente valida e altri li devo valutare. Voglio creare lo spirito giusto, il ritiro servirà a questo. Ho già idee, sono 10-12 nomi, posso dire Bremer, Lukic, Sanabria e Mandragora. Buongiorno che può crescere molto. C'è chi può fare meglio e chi deve liberarsi, dobbiamo portare freschezza e valori nuovi. Questi saranno i miei leader, c'è gente giusta”.

"Belotti? È un top player, anche per il suo modo di fare calcio. Però l’ho detto al Gallo, quello degli ultimi sei mesi non mi è piaciuta. Valuterà lui, sceglierà lui se è il momento di cambiare o se mi viene a dire che è il mio capitano e viene a fare la battaglia con me. Ho notato un po' di saturazione e non di grande allegria, ci sta nel calcio. Questo è da valutare noi, vogliamo prendere una strada e non c'è posto per gente non contenta. Nell'ultimo anno non è stato il solito Gallo, non so perché, cosa cosa è cambiato da arrivare in Europa a lottare per la salvezza", ha concluso l'allenatore.


💬 Commenti