Michele Bertuccioli

Il Genoa di Cesare Prandelli sta sicuramente mettendo in mostra un gioco interessante che permette alla squadra di conquistare punti importanti. Il "Grifone" non è ancora matematicamente salvo, ma se il buongiorno si vede dal mattino è quasi certo che per i rossoblu non ci saranno troppi problemi. Tra i nuovi della squadra c'è Lukas Lerager, centrocampista arrivato in terra ligure a Gennaio. Il calciatore ha parlato di se, del presente e del futuro: "È stata davvero una partenza eccellente,...

L'attaccante italiano Manolo Gabbiadini non sente ragioni e con una Sampdoria in spolvero è doveroso pensare alla qualificazione alla prossima edizione della Europa League. Il calciatore sembra pronto nonostante sulla strada dei blucerchiati sia in arrivo la sua 'ex' Atalanta. Il ragazzo ha detto: "Sono cresciuto tanto, dalla B con il Cittadella passando poi ancora per Bergamo, Bologna, Genova, Napoli e l’Inghilterra. Sono fiero del mio cammino, professionale e di vita, con una famiglia al mio fianco. Ho avuto momenti...

L'Inter, ancora orfana di Mauro Icardi, non riesce a sfondare il muro eretto dai tedeschi dell'Eintracht di Francoforte. La formazione allenata da Luciano Spalletti lotta, cerca il gol, ma non riesce a sbloccare il risultato chiudendo il match d'andata degli ottavi di finale di Europa League sul punteggio di 0-0. I nerazzurri, alla fine, tornano a Milano con un pari che non sa troppo d'amaro anche se rimane il rammarico per non aver sfruttato l'occasione più ghiotta, il calciatore di...

Il Milan veleggia al terzo posto della classifica di Serie A e il merito, oltre del tecnico Gennaro Gattuso e della rosa, è anche di Lucas Paquetà, arrivato a Milanello nel corso del mercato di riparazione di Gennaio. Il brasiliano sta crescendo e il suo contributo alla causa è ben chiaro. Il procuratore del ragazzo Eduardo Uram ha raccontato: "L'impatto di Paquetà con il Milan? É stato un impatto meraviglioso, sia con la nuova società che con la città, sin...

Lui si chiama Zinho Vanheusden, è un difensore belga di proprietà dell'Inter, ma attualmente in prestito allo Standard Liegi. Il giocatore, cresciuto nelle giovanili nerazzurre, non ha nessuna intenzione di fare troppa panchina e proprio lui lo ha chiarito alla società di corso Vittorio Emanuele. Il giocatore ha detto: "Indossare la maglia dell'Inter per la prima volta? Ho provato un senso di orgoglio, perché è una delle maglie più belle e famose del mondo, e avere l'opportunità di indossarla è...

Luigi Sepe, per poter tornare a giocare con continuità, in estate ha accettato la proposta del Parma diventando il nuovo numero uno della formazione "Ducale". L'estremo difensore, che è arrivato in terra emiliana con la formula del prestito dal Napoli, al termine di questa stagione sarà riscattato. E' stato il Direttore sportivo del Parma, Daniele Faggiano, a chiarirlo: "Alcuni tifosi dopo Parma-Napoli se la sono presa con Sepe. Luigi è un ragazzo forte e sensibile, arrivato qui con lo stimolo...

L'Udinese, confortata dalla vittoria nel fine settimana contro il Bologna, guarda alla parte finale della stagione con una marcia in più. Il club sta ritrovando i giusti meccanismi anche grazie al ritorno in campo di giocatori che sono mancati a lungo dai campi da gioco. Il tecnico Davide Nicola vede la luce in fondo al tunnel: "La cosa che deve farci rendere più orgogliosi è di aver trasportato il nostro pubblico; per la verità, il pubblico, già inizialmente dalla seduta...

Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic ha visto i suoi cadere sotto i colpi dell'Udinese, ma non demorde e aspetta risultati positivi dalla sfida casalinga di domenica prossima contro un Cagliari che potrebbe essere parzialmente appagato dopo il successo interno sull'Inter di Spalletti. Il tecnico serbo dei felsinei ha detto: "Per me è importante che la mia squadra giochi un certo tipo di calcio e soprattutto che sia alla pari di squadre teoricamente più forti. Ora serve un ulteriore salto...

Qualcuno in questi giorni di difficoltà ha parlato di un possibile ritorno di Mehdi Benatia alla Juventus, ma il difensore centrale marocchino, che a gennaio ha scelto di lasciare la compagine bianconera per poter giocare con maggiore continuità, non farà ritorno alla Continassa. L'ex difensore di Bayern Monaco e Roma ha spiegato: "Quando sono andato a Dubai in vacanza a dicembre ho deciso di non voler rimanere alla Juve, non ero felice e ne ho parlato con la mia famiglia....

Milan Skriniar è un grande mistero. Il difensore centrale dell'Inter, dopo le dichiarazioni di alcuni mesi fa in cui ammetteva di essere molto interessato a un trasferimento al Barcellona, club dei suoi sogni, ha completamente cambiato registro puntando l'attenzione solo sulla squadra milanese. Proprio Srkiniar, parlando personalmente, ha fatto intendere di essere pronto a rimanere all'Inter per molti anni: "Se la Champions con l'Inter è un sogno? Certo, vincerla in nerazzurro sarebbe ancora più bello. Hamsik ha giocato 12 anni...