Michele Bertuccioli

Antonio Conte è arrivato all'Inter dopo una trattativa importante che ha convinto la dirigenza nerazzurra ad ingaggiarlo per tre stagioni a 12 milioni di euro all'anno. Il tecnico ha iniziato a dare le proprie indicazioni e il mercato è arrivato ad un punto che tra i giocatori della rosa ve ne erano alcuni non richiesti. Tra questi, chiaramente, c'era anche Valentino Lazaro, laterale che dopo una prima metà di stagione in nerazzurro è stato bocciato dall'allenatore leccese che ne ha...

La notizia era nell'aria e nella giornata di Sabato è arrivata l'ufficialità. Daniele Faggiano ha lasciato il Parma, dove lavorava da quattro stagioni, e ha deciso di accettare la proposta del Genoa del presidente Enrico Preziosi. Dopo una retrocessione sfiorata il numero uno dei liguri ha deciso di affidarsi a un nuovo Direttore sportivo che dovrà dare risultati importanti. Proprio Faggiano, parlando della sua decisione di lasciare la società emiliana, ha detto: "Questa società, dalla proprietà a tutti i dipendenti,...

Luca Gotti è stato catapultato sulla panchina della prima squadra dell'Udinese inaspettatamente tanto che dopo poche apparizioni era già pronto a cedere il posto a qualche altro collega più 'preparato' di lui. Ma alla fine la società ha deciso di lasciarlo in panchina per fargli completare il percorso legato alla salvezza della squadra. Proprio Gotti, parlando di futuro, e a distanza di tempo dalle sue prime apparizioni su una panchina di serie A, aveva ammesso che sarebbe stato felice di...

Da qualche settimana 'radio mercato' ha accostato il nome del Matthias Ginter all'Inter di Antonio Conte. Il ventiseienne difensore centrale tedesco ha voglia di cambiare aria nonostante il contratto in scadenza a Giugno 2022. Il calciatore, attualmente in forza alla formazione del Borussia Monchengladbach, cerca una esperienza diversa da quella vissuta in Bundesliga. Proprio il calciatore natio di Friburgo, sentiti i rumors di mercato che lo accostano proprio al club nerazzurro ha risposto a modo suo: "Fondamentalmente sto bene al...

Patrick Cutrone ha voglia di continuare nella propria avventura alla Fiorentina. L'attaccante ha cercato di dare il proprio contributo al campionato viola da quando ha indossato la maglia "Gigliata" lo scorso mese di Gennaio. Il comasco, attaccante della Fiorentina in prestito dal Wolverhampton, spera nel riscatto. Dopo avere dato segnali incoraggianti ai tempi del Milan il giocatore è parte integrante della Nazionale Under-21 italiana. Lui stesso, interrogato sul proprio futuro, ha tenuto a precisare: "Non mi interessano le voci sul...

Il Parma ha concluso il campionato nel modo migliore, con una vittoria, aggiungendo qualità e punti a una classifica che è stata sicuramente migliore di quella di un anno fa. Il club sembra pronto a fare nuovi investimenti e a puntare ancora sul suo allenatore, ma è Roberto D'Aversa a mettersi in discussione per il futuro. Il tecnico, infatti, ha voluto sottolineare: "Futuro? I margini per migliorare? Dipende dalle ambizioni della società, un allenatore cerca di lavorare con il materiale...

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli, è diventato uno dei punti di riferimento della squadra. Anche i tifosi, dopo un periodo difficile, si sono riavvicinati al giocatore che ora è l'anima e la bandiera della formazione partenopea. Nel calcio tutti sono importanti, ma nessuno è insostituibile e in questo periodo il presidente Aurelio De Laurentiis ha fatto capire che chiunque potrebbe lasciare Castel Volturno. Il Direttore sportivo degli azzurri, Cristiano Giuntoli, ha parlato del Napoli del futuro: "Con Osimhen abbiamo un...

Il Napoli e Arkadiusz Milik sono destinati a dirsi addio. Lo ha praticamente annunciato il presidente Aurelio De Laurentiis che ha fatto capire che la destinazione del calciatore polacco è la Juventus. ADL ha detto: "In pratica, Milik è sempre stato sul mercato. Da quando lo conosco gli ho sempre chiesto di allungare. A questo punto andrà via al migliore offerente, non si fanno sconti a nessuno. Altrimenti resterà a Napoli senza rientrare tra le scelte dell'allenatore". Anche il Direttore...

L'Hellas Verona, dopo la splendida annata vissuta in Serie A, ora ha l'obiettivo di riconfermarsi, ma farlo sarà sicuramente difficile visto che molti dei giocatori più importanti diranno addio. Amrabat e Rrahmani saluteranno il "Bentegodi" per trasferirsi rispettivamente alla Fiorentina e al Napoli. Stesso discorso per Marash Kumbulla che nelle prossime settimane farà a sua volta le valigie per approdare in grande club di Serie A (in lizza per il difensore centrale ci sono Inter e Lazio). Inoltre il club...

Ivan Juric, tecnico del miracolo calcistico dell'Hellas Verona, ha permesso alla società di trovare in alcuni giocatori dei veri e propri fattori. Nessuno avrebbe mai immaginato che alcuni dei nomi della rosa scaligera avrebbe fatto faville e invece ecco che alcuni in particolare si sono ritagliati lo spazio per arrivare a salire un ulteriore step. Un vantaggio non solo per i singoli giocatori, ma anche per la società che incasserà cifre importanti dalle cessioni di alcuni dei suoi elementi. Juric,...