Napoli Femminile: Catalina Perez crede nella salvezza

Il Napoli Femminile, formazione neo promossa in Serie A, contro la San Marino Academy ha conquistato il suo primo punto stagionale con la prospettiva di fare meglio. Le prestazioni, infatti, non sempre hanno trovato un riscontro positivo a fine match ed è anche per questo che in terra campana c’è fiducia per il prosieguo della stagione.

E’ il casa dell’estremo difensore Catalina Perez che è convinta di portare il Napoli Femminile alla salvezza. La colombiana ha esordito parlando del primo punto conquistato in campionato: “È stato un momento molto emozionante, sono contenta di aver aiutato la mia squadra a smuovere finalmente la classifica e a conquistare il primo punto. Siamo un buon gruppo, adesso dobbiamo solo continuare a lavorare duro per dare continuità ai risultati positivi“.

Deve essere l’occasione per ritrovare l’entusiasmo e dimostrare tutto il nostro valore. Il campionato è ancora lungo, credo fermamente in questa squadra e nella possibilità di salvarci. Sono cresciuta ammirando Iker Casillas, già quando avevo 10 anni guardavo i suoi video su Youtube. Lo spagnolo è il mio idolo, insieme a Buffon e a Ospina. Appena sono arrivata in città mi ha contattata per invitarmi a fare due chiacchiere davanti a un caffè. Fino ad ora purtroppo l’emergenza sanitaria ce lo ha impedito: succederà comunque appena ci sarà la possibilità“, ha poi concluso la Perez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *