Barcellona: Messi destinato a dire addio a Giugno

Lionel Messi la scorsa estate è stato a un passo dal dire addio al Barcellona, poi, anche convinto dal proprio entourage e dai suoi avvocati ha deciso di cambiare idea e di rimanere alla corte del club catalano per una ulteriore stagione, l’ultima visto che il suo contratto scadrà il prossimo Giugno.

Proprio la “Pulce” ha fatto capire di non sentirsi più ben voluto in terra spagnola e le sue parole, appena atterrato all’aeroporto “El Prat” di Barcellona, dopo gli impegni sudamericani con la nazionale d’Argentina, sono state eloquenti: “Sono stanco di essere sempre il problema di tutto“.

A questo punto l’addio appare cosa certa, anche perchè al suo arrivo in terra iberica Messi è stato addirittura ‘accolto’ da un agente del fisco. In merito sempre il campione argentino ha aggiunto: “Dopo 15 ore di volo trovo qui uno del Fisco che mi ha fatto un accertamento. Roba da matti“. A questo punto il divorzio si avvicina a grandi passi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *