Champions League: Club Brugge-Lazio 1-1, Correa in gol per i biancocelesti

La Lazio di Simone Inzaghi dopo la bella vittoria all’esordio in Champions League contro il temibile Borussia Dortmund, ha trovato qualche problema in casa del Club Brugge, problemi nati per colpa della pandemia che ha ridotto al lumicino i disponibili per la trasferta internazionale.

Per fortuna la squadra biancoceleste non doveva affrontare una corazzata e così è stato possibile limitare i danni, portare a casa un pareggio che fa morale e soprattutto classifica. La Lazio, scesa in campo senza molti giocatori importanti, Luis Alberto e Immobile su tutti, è uscita dal “Jan Breydel Stadion” con un pareggio. L’1-1 finale è frutto del gol di Correa, arrivato al 14’ con un gran sinistro e alla rete dei padroni di casa di Vanaken, freddo nel trasformare il calcio di rigore concesso al 42’ per fallo di Patric su Rits.

IL TABELLINO
CLUB BRUGGE-LAZIO 1-1
Marcatori: 14’ Correa (L), 42’ rig. Vanaken (B)
Club Brugge (3-5-2): Mignolet; Clinton Mata, Kossounou, Deli; Diatta, Vormer, Rits, Vanaken, Sobol; De Ketelaere (39’ st Lang), Bonaventure (43’ st Krmencik). A disp.: Horvath, Balanta, Schrijvers, Ricca, Okereke, Badji, Mechele. All.: Clement.
Lazio (3-5-2): Reina; Patric (1’ st Pereira), Hoedt, Acerbi; Marusic, Akpa Akpro, Parolo, Milinkovic-Savic, Fares (11’ st Muriqi); Correa, Caicedo (23’ st Czyz). A disp.: Furlanetto, Alia, Bertini, Franco, Pica. All.: S. Inzaghi.
Ammoniti: Diatta (B), Fares (L), Patric (L), Hoedt (L), Akpa Akpro (L), Bonaventure (B), Czyz (L), Rits (B)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Taylor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *