Champions League: Shakhtar Donetsk-Inter 0-0, i nerazzurri non sfondano

Solo pochi mesi fa l’Inter di Antonio Conte in Europa League aveva strapazzato lo Shakhtar Donetsk affondandolo con un netto 5-0, ma nel match di Champions League in terra ucraina la formazione nerazzurra non è riuscita a ripetere l’impresa. In quel di Kiev i milanesi non sono andati oltre lo 0-0 rimediando il secondo pari consecutivo nel raggruppamento.

Il finale a reti bianche è figlio di un match comunque giocato dall’Inter all’attacco, a dimostrazione della volontà della squadra di portare a casa l’intera posta. Peccato che la mira dei giocatori nerazzurri sia stata imprecisa visti i legni colpiti da Barella e Lukaku oltre a una occasione per Lautaro Martinez fallita a porta vuota. Finisce in parità con gli ucraini che si ritrovano primi del Gruppo B. Nell’altra sfida Borussia M.-Real Madrid finisce 2-2 con i “Blancos” bravi a non mollare e a trovare il pareggio al 93′.

IL TABELLINO
SHAKHTAR DONETSK-INTER 0-0
Marcatori: –
Shakhtar Donetsk (4-3-3): Trubin; Dodo, Khocholava (17′ st Matviyenko), Bondar, Korniienko; Marlos (42′ st Alan Patrick), Marcos Antonio, Maycon; Tete, Dentinho (14′ Taison), Solomon. A disp.: Shevchenko, Pyatov, Stepanenko, Vakula, Marquinhos, Vitao, Bolbat, V’Yunnik, Sudakov. All.: Castro
Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio (35′ st Darmian), De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal (35′ st Eriksen), Brozovic, Young (40′ st Pinamonti); Barella; Lukaku, Lautaro Martinez (27′ st Perisic). A disp.: Padelli, Stankovic, Kolarov, Ranocchia, Moretti, Nainggolan, Vezzoni, Bonfanti. All.: Conte
Ammoniti: Bastoni, Vidal (I)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Kabakov (BUL)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *