Real Madrid: Kroos vuole chiudere la carriera in Blancos

Il Real Madrid non sta attraversando un buon momento, ma la squadra vuole rialzarsi e regalare al proprio allenatore un successo che potrebbe restituire un po’ di serenità a tutto l’ambiente. Il roccioso centrocampista Toni Kroos ha fatto capire che la squadra è pronta a tornare a vincere.

Il giocatore tedesco ha parlato del suo attuale allenatore alle “Merengues”: “Dubbi su Zidane? Mai. Siamo una squadra e come tale vinciamo e perdiamo insieme. Non è che le sconfitte sono solo colpa sua. Ho letto di problemi di motivazione da parte nostra ma non è così. In Champions non ci sono squadre piccole e una sconfitta ci può stare. Adesso però abbiamo la pressione addosso di dover vincere a tutti i costi“.

E sempre Kroos ha fatto capire che il suo desiderio è quello di rimanere ancora al Real Madrid con l’intenzione di chiudere la carriera proprio con la maglia dei “Blancos”: “Mi piace vivere a Madrid e giocare per il Real, ma è sempre bello tornare in Germania che rimane casa mia. Per il futuro, però, non ho mai parlato con altri club perché sono felice dove sono. La mia idea è di chiudere la carriera qui“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *