Lina Hurtig: alla Juventus Women con tanta emozione

Lei è Lina Mona Andrea Hurtig, giocatrice di proprietà della Juventus Women che è riuscita a trovare la sua prima rete con la malia della formazione bianconera. La classe 1995 di Avesta, capace di giocare come attaccante o centrocampista è un elemento anche della Nazionale di Svezia con cui ha collezionato 31 presenze segnando 6 reti.

La calciatrice ex Linkoping si è raccontata dicendo: “Ho esordito in una partita importantissima, quella a San Siro. È stata una sensazione bellissima. Anche segnare il mio primo gol in casa è stato fantastico. Sono felice di questo. L’ambientamento va sempre meglio, giorno dopo giorno. Mi sto adattando alla squadra e sto conoscendo le compagne. Miglioro di giorno in giorno e questo mi fa sentire bene“.

Hurting ha anche raccontato: “Ho il mio appartamento e di questo sono felice. Ancora non ho avuto il tempo di girare per l’Italia, ma ne avrò presto. Le compagne svedesi mi hanno aiutata dal punto di vista della comunicazione, anche perché non capisco una parola di italiano. Parlo svedese e poi loro traducono. A loro chiedo davvero ogni cosa. Juventus Women? È bellissimo, sono davvero felice di essere qui. Non vedo l’ora che i tifosi possano tornare allo stadio“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *