Lyudmila Shadrina: allo Zenit San Pietroburgo per crescere ancora

Lei si chiama Lyudmila Shadrina ed è un difensore della squadra di calcio femminile russa dello Zenit San Pietroburgo. La giocatrice, classe 1992 di Mosca, ha avuto una carriera fatta di esperienze nel campionato russo, con arrivo, proprio quest’anno, al suo attuale club, un team che vuole fare meglio dell’ultima stagione e anche di quella attuale.

La Shadrina nel 2016 ha militato nella formazione del CSKA Mosca disputando tredici gare, poi, l’anno successivo, è arrivato il trasferimento a Rossiyanka con lo stesso numero di presenze. Nel 2018 poi il rientro al CSKA Mosca dove, in due stagioni (2018-2019), è riuscita a vincere una Russian Premier League Women.

La giocatrice, dopo l’ultimo successo, ha poi accettato la nuova destinazione, una nuova sfida sportiva anche se il suo sogno rimane quello di confrontarsi con il calcio del vecchio continente, un sogno che la stessa Shadrina spera possa avverarsi. Su di lei restano le attenzioni di molte società, anche italiane, e prima o poi potrebbe riuscire nel suo obiettivo di approdare in un importante campionato europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *