Calciomercato Cagliari: Nainggolan saltato per il costo elevato

Il Cagliari, chiuso il proprio mercato in entrata, ha una sola grande amarezza quella di non avere riportato al “Sant’Elia” il centrocampista Radja Nainggolan. Il giocatore, a differenza di un anno fa, voleva tornare in maglia rossoblu, ma la dirigenza dell’Inter lo ha voluto trattenere per dare forza al progetto di mister Antonio Conte.

Un altro allenatore, quello proprio dei sardi, ha però voluto commentare il mancato ritorno del giocatore belga. Eusebio Di Francesco, sul mancato arrivo di Nainggolan, ha dichiarato: “Non sono arrabbiato, sono concentrato sulla rosa a disposizione per cercare di fare bene. È mancato qualche colpo, tipo Nainggolan, ma è stata colpa di situazioni particolari“.

Non guardiamo indietro ma avanti, con fiducia. La rosa è extralarge, ho tanti giocatori a disposizione e dobbiamo essere bravi a gestire quelle situazioni che possono portare vantaggi e stare attenti a non scontentare qualcuno“, ha concluso il tecnico. Come ammesso dal presidente Tommaso Giulini il mancato ritorno del “Ninja” è dipeso solo ed esclusivamente da fattori economici che se non rispettati avrebbero potuto creare scompensi pericolosi all’interno del bilancio del club isolano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *