PSG: Florenzi felice di giocare con grandi campioni

Alessandro Florenzi è arrivato al Paris Saint-Germain con l’obiettivo di dare il suo contributo. Il centrocampista, che mira a riconquistare anche una maglia in Nazionale in vista degli Europei del prossimo anno ha raccontato: “Ho parlato con Tuchel subito dopo aver firmato il mio contratto. Prima di venire avevo già parlato con Leonardo che mi aveva spiegato cosa si aspettava da me la squadra. Con Tuchel, siamo entrambi contenti del mio arrivo a Parigi”.

L’ex Roma e Valencia ha anche aggiunto: “La Ligue 1 è un campionato più fisico della Serie A. Ma siamo una squadra meno francese delle altre, con tante qualità davanti. Sono sicuro che con i nostri grandi giocatori potremo imporre il nostro gioco. È ovvio che per me oggi Marco Verratti è un riferimento, ci conosciamo da molto tempo. Siamo ottimi amici. Parigi è una città molto carina. È una sensazione diversa ora che vivo qui. Per quanto riguarda Neymar e Mbappè, non sta a me ricordare quanto siano straordinari, i migliori giocatori del mondo. Ma abbiamo anche altri
bravissimi giocatori, Icardi, Di Maria. Abbiamo tante partite da fare, cercheremo di fare meglio e consolidare questo primo posto acquisito in questi anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *