Calciomercato Torino: Giampaolo non manda messaggi alla società

Il Torino ha giocato due partite, contro Fiorentina e Atalanta, uscendo dal campo con zero punti. Un segnale decisamente poco incoraggiante per l’ambiente granata e per i tifosi. Il club sta continuando a lavorare ad alcune trattative, ma è chiaro che in questo momento il timore è che gli ultimi rinforzi possano non bastare.

Nelle sessioni di mercato precedenti la dirigenza ha spesso dato segnali di forte staticità cosa che si è materializzata anche in questo mese di Settembre. Ecco perchè tutti sono convinti che alla rosa manchi ancora qualcosa di importante. Si sta parlando da diverso tempo di Lucas Torreira, che potrebbe salutare a breve l’Arsenal, ma ai granata serve più di un rinforzo.

Il tecnico Marco Giampaolo, rispettoso della proprietà, non ha voluto fare proclami allontanando proprio l’argomento mercato: “Quanto manca il regista? Il mercato è un discorso che va trattato al di fuori di una conferenza post, io non devo mandare messaggi a nessuno. Il club deve sapere cosa fare, il mercato non lo uso dopo una partita per chiedere calciatori ma parlerò in privato con il direttore e il presidente“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *