Calciomercato Torino: Lyanco sta per decidere il proprio futuro

Il Torino vuole dare al tecnico Marco Giampaolo una rosa all’altezza, capace di tornare a lottare per un posto in Europa League. Il presidente Urbano Cairo ha capito gli errori commessi nella passata sessione di mercato estivo ed ora punta a chiudere con alcuni grandi acquisti, a cominciare da quello relativo al centrocampista Lucas Torreira, conteso in questo periodo anche al Milan.

Ma prima di acquistare la società granata dovrà pensare a piazzare almeno un paio di elementi così da crearsi un tesoretto da reinvestire immediatamente sul mercato in entrata. Ecco così vicina la cessione del difensore centrale Lyanco, giocatore che non ha mai entusiasmato gli allenatori passati da Torino.

Marcelo Vojnovic, papà e agente del difensore brasiliano che ha avuto anche un buon momento quando era stato ceduto per sei mesi in prestito al Bologna, parlando del futuro del suo assistito ha sottolineato: “L’interesse di Lyanco per lo Sporting Lisbona è molto grande perché capisce che è un club molto importante, un club gigante. L’accordo che manca è quello trai club. Se i club riusciranno a trovare un accordo, probabilmente l’ok di Lyanco sarà garantito. Aspettiamo di vedere quali saranno le novità nei prossimi giorni. Altri tre club sono in trattativa con il Torino. Lui chiaramente è disposto ad andare allo Sporting ma solo quando l’affare sarà concluso. La finestra del mercato chiude ad ottobre e siamo in attesa di vedere i club troveranno un accordo. Le negoziazioni stanno proseguendo e per lo Sporting non c’è ancora nulla di certo. C’è stata una proposta iniziale, ma il Torino l’ha rifiutata. Da allora, non c’è stato nessun altro approccio“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *