Calciomercato Milan: Ibrahimovic al rinnovo biennale

Zlatan Ibrahimovic ha fatto capire che è pronto a rimanere al Milan, ma solo alle sue condizioni. La dirigenza rossonera, dopo avere accantonato il tedesco Ralf Rangnick ora è pronto a lanciarsi sul mercato per rinnovare la rosa secondo le indicazioni dell’allenatore Stefano Pioli, ma senza dimenticare il tema ‘svedese’.

Paolo Maldini, Direttore tecnico dei rossoneri, ha spiegato: “Io credo che noi, come ho detto più volte, abbiamo costruito qualcosa in questa stagione, che deve avere continuità. Proseguire sulle basi che abbiamo creato. Zlatan è parte di questo progetto. Non sarà una trattativa facile, ma c’è l’intenzione di proseguire con lui“.

Se ci sarà un altro attaccante oltre a Ibra? Con Ibra ci sentiamo a posto. Abbiamo Rebic, Leao, abbiamo tanti ragazzi giovani che, con Ibra, possono fare una crescita esponenziale. Questa è la nostra idea. Una delle condizioni per rimanere in un gruppo di lavoro, è condividere i progetti. C’è unità, altrimenti non sarei qua“, ha poi aggiunto lo stesso Maldini. Ibrahimovic chiede un biennale a 6 milioni di euro a stagione, condizione unica per rimanere in maglia rossonera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *