Natasha Dowie: ecco il nuovo rinforzo del Milan Women

Lei si chiama Natasha Dowie ed è uno dei volti nuovi del Milan Women in vista della prossima stagione. La giocatrice trentaduenne, storico capitano delle Melbourne Victory, ha accettato la corte della dirigenza rossonera. La calciatrice ha annunciato personalmente il proprio addio alla squadra australiana.

Dowie, alla formazione di Melbourne dal 2015, ha disputato 57 partite di W-League rimanendo capitana della squadra per più di cinque anni. Proprio Dowie, parlando del suo periodo vissuto in Australia ha dichiarato: “L’esperienza ha cambiato la mia vita in tanti modi positivi, Melbourne è diventata la mia seconda casa. Non posso che elogiare il Melbourne Victory come club. È qualcosa che non capirai mai fino a quando non ne farai parte. Più che una squadra siamo una vera e propria famiglia. È stato un onore giocare per questo club e un risultato ancora più grande averlo potuto capitanare“.

L’ex allenatore, Jeff Hopkins, parlando di Dowie, ha detto: “A nome di tutti al Melbourne Victory vorremmo ringraziare Natasha per il suo contributo al nostro club, sia dentro che fuori dal campo. Tash è stata una delle migliori attaccanti che il club abbia mai avuto, è stata una capitana fantastica e non c’è dubbio che gli alti standard richiesti da lei stessa e dalle sue compagne di squadra ci hanno aiutato a crescere come team… Vogliamo augurare a Tash tutto il meglio per il prossimo capitolo della sua carriera“. La calciatrice inglese è ora pronta per la sua nuova esperienza nella Serie A italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *