Calciomercato Milan: Ibrahimovic ora può rinnovare

Il Milan, dopo mesi e mesi alla luce dei risultati conseguiti dal tecnico Stefano Pioli, si è visto costretto ad accantonare il progetto ‘tedesco’ annunciato il rinnovo contrattuale con l’allenatore parmense per altre due stagioni e chiudendo, almeno temporaneamente, la porta a Ralf Rangnick.

Questi nuovi piani potrebbero ora portare anche ad altre novità, come il rinnovo contrattuale di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, che con i rossoneri a Gennaio aveva sottoscritto un accordo di sei mesi rinnovabile per altri dodici, potrebbe decidere in autonomia di proseguire nel proprio lavoro in rossonero.

Il giocatore scandinavo, nonostante i suoi trentotto anni, ha fatto sapere: “Quindi pensate che io sia finito. Che la mia carriera terminerà presto. Non mi conoscete. Ho dovuto combattere per tutta la vita. Nessuno credeva in me, così ho dovuto credere in me stesso. Alcune persone volevano spezzarmi, ma mi hanno solo reso più forte. Altre volevano approfittare di me, ma mi hanno solo reso più furbo. E ora pensate che sia finito? A tutti voi, ho una sola cosa da dirvi: io non sono come voi, perché non sono voi. Io sono Zlatan Ibrahimovic e mi sto solo scaldando!”. Parole chiare di chi sa cosa vuole dal futuro. Lo stesso Pioli parlando del giocatore ha detto: “L’apporto che Zlatan ha dato alla squadra è evidente, mi auguro di poter lavorare ancora con lui. Credo che non abbia ancora parlato col club, ora però c’è la certezza su chi sarà l’allenatore la prossima stagione e certi argomenti possono essere affrontati“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *