Calciomercato Roma: Dzeko, Pellegrini e Zaniolo bloccati da Fienga

La Roma pronta a cedere i sui campioni? La dirigenza non sembra essere troppo d’accordo con le voci di mercato che ruotano attorno ad alcuni dei più forti giocatori della rosa. E a sottolinearlo ci ha pensato direttamente il CEO della società capitolina Guido Fienga che ha praticamente spento le voci su alcune possibili partenza.

Il dirigente del club giallorosso, infatti, ha tenuto a sottolineare: “Rispettiamo molto i tifosi, sentiamo una certa responsabilità per ciò che stanno provando, ma noi siamo focalizzati sulla ricerce delle soluzioni e non delle colpe. Se Dzeko, Pellegrini e Zaniolo sono cedibili? Abbiamo un progetto che deve creare le condizioni affinché i calciatori abbiano le giuste ambizioni“.

I calciatori sono consapevoli di ciò e stanno lavorando, vediamo a fine stagione a che punto sarà il progetto e faremo le nostre valutazioni. Il progetto Roma non può che essere ambizioso“, ha poi aggiunto lo stesso Fienga che ha lasciato aperto uno spiraglio verso un futuro comunque incerto nel caso in cui il progetto tecnico, forse legato anche a quello societario, dovesse affondare definitivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *