Calciomercato Brescia: Torregrossa e Donnarumma piacciono in Serie A

Il Brescia, in una annata sfortunata che potrebbe rispedire la squadra lombarda in cadetteria, guarda al futuro comunque con positività. La stagione nella massima serie ha portato dei problemi, primo su tutti quello relativo alla gestione di Mario Balotelli, ma ora le “Rondinelle” devono pensare solo a fare del proprio meglio in questo finale di stagione.

L’anno prossimo il club saluterà Sandro Tonali, centrocampista di grande qualità sul quale ha messo le mani l’Inter. L’operazione è quasi conclusa sulla base di circa 50 milioni di euro, ma il presidente Massimo Cellino tiene aperto ancora tutto il meccanismo del mercato visto che le sorprese sono spesso dietro l’angolo.

Intanto il club potrebbe valutare delle proposte anche per i due attaccanti che da tempo con la maglia bresciana stanno facendo del loro meglio. I giocatori in questione, e in aria d’addio, sono Alfredo Donnarumma e Ernesto Torregrossa che iniziano a fare gola alle società di Serie A che già possono permettersi di pensare alla prossima stagione. Proprio Donnarumma, parlando di quello che i due stanno facendo, ha detto: “Io e Torregrossa? Lo dicono i numeri: ogni volta che giochiamo insieme è un pericolo per gli altri, ne gioviamo entrambi. È importante rimanere uniti, possiamo dare una grande mano a questa squadra“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *