Bologna: Fenucci conferma tutto lo staff tecnico

Il Bologna, dopo stagioni complicate, comincia a prendere forma. L’arrivo in panchina di Sinisa Mihajlovic ha senza dubbio dato un progetto tecnico alla società felsinea che prima del serbo aveva sempre avuto sfortuna in fatto di allenatori. Ora però la strada sembra essere tracciata e con il club consapevole di ciò che dovrà essere fatto nei prossimi mesi.

A parlare di futuro, ma anche di presente, è intervenuto l’Amministratore delegato del club emiliano Claudio Fenucci che ha tenuto a sottolineare: “Siamo ancora in una fase di rodaggio, non era mai accaduto a dei professionisti di restare così a lungo fermi. Ovvio, questo vale anche per gli altri, ma per chi ha un percorso di crescita in fase di sviluppo può contare un po’ di più. Nel corso del lockdown abbiamo avuto riscontro una volta di più dei valori del Bologna. Il motto “We are one” non sono solo parole“.

Fenucci ha poi aggiunto: “Se Mihajlovic è l’allenatore giusto? Non solo: più lo conosci, più gli vuoi bene. Ha la sua personalità ed è un vantaggio per quello che trasmette nello spogliatoio, ma ha caratteristiche umane di simpatia fuori dal comune. Con lui c’è un rapporto vero, fatto di empatia e amicizia“.

Il dirigente ha anche parlato dei suoi collaboratori confermado tutti anche per il futuro: “Con Saputo siamo portati alla stabilità e ai rapporti nel lungo periodo, perché anche per sua esperienza sa che sono queste le caratteristiche che rendono più forte un club come un’azienda. Per cui sì: andremo avanti con lo stesso staff“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *