Genoa Calcio: Nicola vede la squadra in crescita

Il Genoa, grazie al pareggio in rimonta in casa del Brescia, ha potuto muovere nuovamente la classifica cosa che l’allenatore del “Grifone” valuta come positiva. Anche se il 2-2 è arrivato tra le polemiche questo a Davide Nicola non interessa. “Non era facile giocare a Brescia per vincere“, ha detto il mister.

Subito abbiamo concesso un doppio vantaggio che è frutto di mancanza delle giuste letture. Abbiamo ripreso dopo tre mesi. Sono contento perché rispetto a Parma abbiamo fatto la partita per vincere. Non era facile. C’è stata crescita dal punto di vista mentale e tattica. E sono contento di aver mosso la classifica”, ha aggiunto Nicola.

Il tecnico genoano ha poi concluso: “Non siamo perfetti, però ho visto un grandissimo passo in avanti. C’è stata voglia di vincere fino alla fine. L’atteggiamento di una squadra che ha buttato il cuore oltre l’ostacolo. La seconda prestazione dopo la lunga pausa è stata certamente diversa. È un punto che muove la classifica e ci dice che la strada è quella di cercare prima la prestazione. Il risultato poi diventa una conseguenza. Però non si può mollare di una virgola, solo limitando gli errori si migliora. Adesso mi occupo della crescita della mia squadra“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *