Calciomercato Cagliari: Nainggolan rimane un sogno

Radja Nainggolan, arrivato la scorsa estate a Cagliari con la formula del prestito dall’Inter, nei mesi vissuti in terra sarda ha dimostrato di essere tutt’altro che un giocatore finito. Visti i risultati, infatti, l’Inter sarebbe pronta a riportare il centrocampista ad Appiano Gentile per valutarne il reintegro in rosa.

Il calciatore belga sarebbe felice di essere allenato da Antonio Conte e di far parte della squadra nella quale milita il connazionale Romelu Lukaku. Ora però c’è da finire una stagione con la formazione rossoblu e a tal proposito ha preso la parola Mario Passetti, Direttore generale del Cagliari: “Tutti dovrebbero finire la stagione dove l’hanno iniziata“.

La parola d’ordine che abbiamo cercato di mettere in pratica all’interno della Lega è buon senso. Tutte le squadre condividono questo principio, auspicato anche dalla FIFA, con i giocatori che dovrebbero terminare il campionato dove l’hanno iniziato e penso che questo principio verrà applicato da tutte le squadre. I giocatori hanno tutti capito il meccanismo. E’ una stagione sportiva che durerà 14 mesi invece che 12 ed è una fortuna parlare della conclusione della stagione visto quanto successo“, ha concluso il dirigente degli isolani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *