Inter: Eriksen felice degli obiettivi della società

E’ arrivato all’Inter tra l’entusiasmo assoluto, ma ha fatto molta fatica ad ambientarsi, ma ora per Christian Eriksen sembra essere arrivato il momento di dimostrare il proprio valore, quello fatto vedere per anni con la maglia del Tottenham. Il calciatore danese in occasione della sfida di campionato con la Sampdoria ha fatto vedere ottimi fondamentali, un segnale positivo per tutti.

Il giocatore ha raccontato: “Quello di Napoli non era proprio un gol ma era un tiro fortunato. Sto migliorando e sono contento di come stanno andando le cose. Se penso che la scelta di venire all’Inter sia stata quella giusta? Sono soddisfatto. Ho ricevuto una bella accoglienza quando sto arrivato“.

Il trequartista ha aggiunto: “Le cose stanno migliorando sempre di più. Sono un po’ triste perchè giocare senza tifosi è meno bello ma mi piace la mentalità che ho trovato. Sono felice della mia scelta. In questo momento per me c’è molto spazio, gli avversari sono spaventati da Lukaku e Lautaro e io non devo fare altro che creare per loro. Conte mi chiede più gol? Ha ragione. Qui all’Inter sto molto bene, c’è un grande gruppo e sono stato accolto in modo eccezionale fin dal principio. Mi piace molto stare qui, sto migliorando anche nella lingua“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *