Calciomercato Roma: Bonaventura si avvicina ai capitolini

La Roma del presidente James Pallotta ha i conti in rosso, con un buco di ben 278 milioni di euro, cifra che in estate dovrà essere drasticamente ridotta per evitare sanzioni Uefa. Il club ha un piano di ricostruzione che potrebbe però passare anche da alcune cessioni eccellenti. Si parla con insistenza di un addio Nicolò Zaniolo, talento giallorosso esploso negli ultimi mesi.

Il ragazzo piace ai grandi club europei che sarebbero pronti a fare follie pur di averlo e proprio per questo motivo il club romano potrebbe essere pronto a fare un importante sacrificio. In partenza, inoltre, potrebbe esserci anche il centrocampista Pellegrini, altro campione della Roma che si è imposto all’attenzione.

E per sostituire chi partirà il Direttore sportivo Gianluca Petrachi potrebbe valutare gli arrivi di alcuni giocatori a parametro zero. Tra i profili seguiti ci sarebbe anche Giacomo Bonaventura. Il calciatore del Milan, in scadenza di contratto con la formazione rossonera, aspetta novità dal suo procuratore, Mino Raiola, che punta a strappare l’ingaggio più elevato. Secondo i ben informati l’agente avrebbe già aperto un dialogo avvicinandosi a un contratto biennale con opzione per il terzo e a uno stipendio da 2 milioni netti a stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *