Calciomercato Inter: Perisic e Nainggolan potrebbero tornare

L’Inter valuta il mercato in tempi di pandemia e questo potrebbe cambiare i piani in corsa. Dopo l’addio ad Olivier Giroud che ha rinnovato con il Chelsea per una ulteriore stagione, il club nerazzurro sta pensando di dare l’assalto ad Edinson Cavani, giocatore in scadenza di contratto con i francesi del Paris Saint-Germain.

Il “Matador” sembra l’ultimo obiettivo per l’attacco visto che anche Dries Mertens è vicino al prolungamento con il Napoli. Antonio Conte ha chiesto che la squadra sia rinforzata per arrivare subito a vincere lo scudetto, e per farlo la dirigenza starebbe clamorosamente pensando di riportare ad Appiano Gentile due vecchie conoscenze dei nerazzurri.

I giocatori destinati a tornare sarebbero Radja Nainggolan, ora a Cagliari in prestito, e Ivan Perisic, in forza al Bayern Monaco. I tedeschi glissano sul riscatto, fissato a 20 milioni di euro, e così l’Inter pensa al croato come a un nuovo acquisto per l’allenatore leccese. In merito al futuro di Perisic ha parlato l’Amministratore delegato dei bavaresi, Karl-Heinz Rummenigge, che ha chiarito il momento di incertezza: “Non abbiamo parlato perché Perisic è appena tornato a disposizione dopo l’infortunio al piede. Con Marotta però ho un rapporto veramente molto cordiale, vediamo quando farà qualche partita ci parleremo, perché anche il giocatore vorrà sapere dove giocherà. Non è ancora deciso“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *