Calciomercato Roma: Schick vuole la Premier League

L’attaccante di proprietà della Roma, Patrik Schick, ha lasciato la Capitale per trasferirsi in Bundesliga, alla corte del Lipsia, dove il ragazzo ha ritrovato la serenità di un tempo. Il giocatore ha riassaporato il gusto di segnare in una realtà che gli ha dato fiducia fin dal primo momento. Il club giallorosso a fine stagione potrebbe salutare definitivamente l’attaccante pronto ad essere riscattato dai teutonici.

Attenzione però alle dichiarazioni dello stesso giocatore che ha fatto capire di non avere nessuna intenzione di restare troppo a lungo in Germania. Anzi Schick è stato molto preciso chiarendo che il suo sogno sarebbe quello di potersi confrontare con il calcio inglese. La punta di proprietà della Roma ha dichiarato: “Quando ho lasciato la Repubblica Ceca il mio sogno era l’Italia e l’ho realizzato. Ora sono molto attratto dall’Inghilterra, sono sincero“.

Ma il calciatore è grato al Lipsia: “Il Lipsia è stata una decisione giustissima per la mia carriera. Avevo parlato anche col Dortmund, Leverkusen e Schalke qui in Germania. In Inghilterra c’erano Everton, Crystal Palace e in Spagna il Valencia. Ma sentivo che il Lipsia mi desiderasse di più, mi piaceva lo stile di gioco e l’allenatore Nagelsmann. Ora sono sicuro di aver scelto bene“. I tedeschi sembrano pronti a versare nelle casse della Roma 29 milioni di euro per il riscatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *