Calciomercato Milan: Suso felice di rimanere al Siviglia

Il centrocampista Suso, che il Milan ha deciso di cedere al Siviglia in occasione dello scorso mercato di riparazione di Gennaio, ha dichiarato di volere rimanere in terra iberica. Il calciatore è stato ceduto perchè il club rossonero ha deciso di seguire una nuova politica legata ai conti del club e al salary cap.

Questo, insieme alla decisione di modificare nuovamente l’assetto interno del club rossonero con il licenziamento di Zvonimir Boban e la promozione dell’Amministratore delegato Ivan Gazidis a uomo mercato, ha spinto proprio Suso a fare alcune considerazioni del caos che continua ad imperversare nella società milanese.

Il calciatore spagnolo ex Liverpool, che a un certo punto sembrava essere un fattore importante in rossonero, ha dichiarato: “Sono stato al Milan con tre presidenti, diversi allenatori, dozzine di giocatori. È difficile costruire qualcosa di solido, ogni anno è completamente diverso da quello precedente“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *