Liverpool: Coutinho rifiutato dal club inglese

In questo momento il calciatore Philippe Coutinho sembra essere più un peso che altro. Dopo essere stato acquistato dal Barcellona che ha portato nelle casse del Liverpool la bellezza di 160 milioni di euro, ora il brasiliano sembra pronto a cambiare nuovamente aria. Il suo cartellino, di proprietà della società blaugrana, sta perdendo di valore.

Il prestito oneroso del calciatore al Bayern Monaco, che si concluderà a Giugno, prevede per i bavaresi la possibilità di riscattare Coutinho per 120 milioni di euro, ma in queste ore la stessa società del presidente Josep Bartomeu starebbe lavorando per diminuire la clausola portandola a 80 milioni di euro.

La speranza da parte del club blaugrana, viste le dinamiche attuali, è quella di cedere il sudamericano ed utilizzare l’eventuale cifra di vendita per acquistare un attaccante di grande qualità. Qualcuno aveva ipotizzato un ritorno del giocatore al Liverpool, ma il Direttore sportivo dei “Reds”, Peter Moore, ha spento i rumors sul nascere: “Quando Coutinho è andato via c’è stato un cambiamento nel nostro modo di giocare. Quando è partito due anni fa, c’è stato un completo cambiamento nel nostro stile. Non disprezzo Coutinho, anzi, ma senza di lui giochiamo in modo diverso. E i soldi che abbiamo ricevuto dal Barcellona, hanno contribuito ad acquistare uno dei nostri protagonisti, ovvero Alisson“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *