Calciomercato Bologna: Tomiyasu nuovo talento felsineo

Il Bologna del presidente Joey Saputo dopo momenti difficili è ora in una posizione di classifica molto positiva e questo spinge a fare pensieri ambiziosi. La tifoseria sa che manca ancora qualcosa e lo sanno anche i dirigenti rossoblu, ma per il momento il pensiero va a coloro che stanno facendo crescere la squadra.

Il Direttore dell’area tecnica del Bologna e del Montreal Impact Walter Sabatini ha parlato del reparto difensivo della squadra di mister Mihajlovic facendo alcune considerazioni tra gli altri per il terzino giapponese Takehiro Tomiyasu. Il classe 1998 di Fukuoka, prelevato in estate dai belgi del Sint-Truiden, è considerato come un talento in crescita.

Sabatini ha spiegato: “Tomiyasu è un difensore centrale, è stata una scelta coraggiosa fatta da Riccardo e dal Bologna. Perché è extracomunitario e giocava nel Sint-Truiden. E questo depone a favore del gruppo di lavoro. Rimarrà a Bologna, ma è un giocatore che potrebbe già giocare al Manchester United. Può pensare di raggiungere qualsiasi obiettivo perché ha una grande disciplina, come di solito i giapponesi, e sembra avere un progetto su se stesso, su quello che vuole fare. Io alla Roma ho avuto un giocatore con queste caratteristiche come Maicon che alla Roma faceva il regista esterno e Tomiyasu me lo ricorda molto. Ha 21 anni e arriverà ai massimi livelli“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *