Calciomercato Roma: Smalling verso il ritorno al Manchester United

La Roma di Paulo Fonseca dopo alcune buone prove è crollata in due sfide consecutive, decisamente abordabili, contro Sassuolo e Bologna. Sei punti persi in un sol colpo che potrebbero vedere ora a rischio la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. La dirigenza vuole almeno il quarto posto per rientrare nei parametri economici più importanti, ma questo non è tutto.

In base a come finirà la stagione la squadra il club dovrà fare delle considerazioni su alcuni profili. Tra i giocatori in bilico, infatti, vi sarebbe anche quel Chris Smalling che sembrava pronto a rimanere nella Capitale. Ora per il difensore centrale inglese potrebbe profilarsi un addio a Trigoria dopo soli dodici mesi.

Per la verità il calciatore è ancora di proprietà del Manchester United che, dopo averne seguito la rinascita, sarebbe ora pronto a riportarlo a “Old Trafford”. Smalling non ha mai negato di essersi amalgamato bene con il resto dei giocatori giallorossi e che la realtà romana gli piace, ma occhio ai “Red Devils” che potrebbero convincerlo a tornare, soprattutto se Fonseca non riporterà la squadra nella manifestazione continentale più importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *