Calciomercato Milan: Robinson ora vede il Chelsea

Antonee Robinson sembrava a un passo dal Milan, ma dopo le visite mediche il calciatore ha fatto clamoramente ritorno al Wigan. Il mese di gennaio ha così lasciato un posto vacante nella rosa dei rossoneri che puntavano ad avere un rinforzo in più sull’esterno. Ecco perchè alla fine di tutto è tornato a Milanello Diego Laxalt con la formula del prestito dal Torino.

Ma ovviamente la notizia che ha lasciato di stucco è stata quella relativa al calciatore che pareva destinato a diventare un nuovo elemento del “Diavolo”. Robinson avrebbe mostrato alcune anomalie fisiche tali da spingere il club rossonero a chiudere la trattativa con un nulla di fatto.

Robinson ora sembra però vicino al Chelsea, una operazione che, dovesse andare in porto, lascerebbe aperti dei dubbi sul dietro front del Milan. Nel frattempo a livello dirigenziale ha preso la parola il Direttore tecnico rossonero Paolo Maldini che ha voluto fare una precisazione a livello di club: “Il Milan non arriva nelle prime quattro da tanti anni, per valutare la stagione aspettiamo a fine anno. Io, Boban e Massara siamo arrivati a luglio, i programmi si fanno almeno a medio termine. Ibrahimovic un campione, si allena e pensa da professionista: può accelerare il processo di maturazione dei nostri giovani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *