Udinese Calcio

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

L’Udinese Calcio, meglio conosciuta come Udinese, è una società calcistica italiana con sede nella città di Udine. È tra i club più antichi d’Italia, essendo nato nel 1896, mentre la sezione calcio fu ufficialmente creata nel 1911. I colori sociali del club sono il bianco e il nero, ovvero quelli dello stemma comunale della città.

Lo scudo della squadra riprende lo stemma della nobile famiglia Savorgnan di Udine e dai due colori che compongono il simbolo dell’Udinese derivano i principali soprannomi affibbiati alla squadra, ovvero bianconeri e zebrette. I migliori risultati della sua storia a livello nazionale sono i secondi posti maturati nella Coppa Italia del 1922 e nella Serie A della stagione 1954-1955.

Il club vanta la sedicesima miglior tradizione sportiva in Italia secondo i parametri della FIGC. A livello europeo, invece, l’Udinese annovera partecipazioni alla Champions League e alla Coppa UEFA/Europa League; i migliori risultati conseguiti in campo confederale, sono la vittoria della Coppa Intertoto nel 2000 e il raggiungimento dei quarti di finale nell’edizione 2008-2009 della Coppa UEFA.

Proprietario: Giampaolo Pozzo

Presidente: Franco Soldati

Stadio: Friuli-Dacia Arena

Sito web: www.udinese.it

Colori sociali: Bianco e nero

L'Udinese si muove. La dirigenza bianconera friulana ha ufficializzato la separazione da Daniele Pradè con il quale non si è arrivati al rinnovo contrattuale. Secondo i ben informati il dirigente potrebbe essere vicino dall'accettare la proposta della Sampdoria o della Fiorentina ed in entrambi i casi si tratterebbe di un ritorno. Il comunicato pubblicato dal sito ufficiale dell'Udinese riporta: "Udinese Calcio e Daniele Pradè comunicano di aver deciso di comune accordo di non rinnovare il rapporto di collaborazione per la...

La stagione agonistica è finita e per alcuni giocatori è arrivato il momento di pensare alle valigie, quelle che dovranno essere fatte per cambiare squadra. E' il caso di Rodrigo De Paul che all'ultima di campionato in casa ha salutato il pubblico dell'Udinese. Il giocatore sa che partirà, ma in questo momento la sua destinazione appare come un'incognita. Negli ultimi mesi per l'argentino si sono scomodate Fiorentina, Inter e Napoli, ma De Paul ha mercato anche oltre i confini italiani,...

L'Udinese ha chiuso la stagione con una nuova importante salvezza che ha portato alla riconferma in panchina del tecnico Igor Tudor. L'ufficialità è arrivata ieri e questo ha sicuramente dato stabilità a tutto l'ambiente. La dirigenza potrà così lavorare con l'allenatore al progetto del prossimo anno, un progetto che prevede anche il difensore Sebastien De Maio, riscattato dal Bologna. E a confermare il difensore ex Bologna è intervenuto il Direttore dell'area tecnica dell'Udinese, Daniele Pradè: "Sebastien ha collezionato 16 presenze...

L'Udinese si è salvata ancora una volta grazie al lavoro sul campo dei giocatori, ma anche per merito del solito Igor Tudor, chiamato per il secondo anno consecutivo a restituire un'anima al gruppo bianconero. Alla fine le cose sono andate bene e tutti, dirigenti compresi, possono tirare l'ennesimo sospiro di sollievo. Tra i protagonisti del finale di stagione va doverosamente annoverato l'attaccante Stefano Okaka che con due doppiette consecutive ha garantito alla squadra la salvezza. La punta dell'Udinese, in prestito...

E' molto probabile che quella contro la SPAL in casa sia stata la partita dell'addio ai tifosi friulani da parte del trequartista Rodrigo De Paul. Il calciatore ha sempre ammesso di avere grandi aspettative per il futuro ed ora per lui sembra essere arrivato il momento di fare le valigie per trasferirsi in un club importante. Secondo i ben informati il calciatore dovrebbe essere molto vicino a Milano, anche se in questo momento appare complicato fare delle previsioni: sia Inter...

L'Udinese a Gennaio ha riportato in italia l'attaccante Stefano Okaka. Il giocatore, decisamente più maturo che in passato, è arrivato direttamente dalla Premier League. Il club friulano ha trovato l'accordo con il Watford per un prestito secco e questo a fine stagione costringerà il giocatore a fare delle valutazioni. Il calciatore, almeno per il momento, conta 15 presenze in campionato farcite anche da quattro reti, e aspetta ovviamente il termine della stagione per capire dove giocherà il prossimo anno. Okaka...

L'Udinese ha bisogno di chiudere la stagione con la salvezza e per farlo il tecnico Igor Tudor avrà bisogno di tutti anche di uno dei giocatori più importanti della rosa come Rodrigo De Paul. Il calciatore sta aspettando il suo momento, ma soprattutto dovrà essere bravo a non lasciarsi distrarre dalle tante voci di mercato sul suo conto. Per l'argentino sembrava che il divorzio dai friulani si dovesse concretizzare addirittura la scorsa estate, poi giocatore e società decisero di proseguire...

L'Udinese sta vivendo un finale di stagione complicato, esattamente come un anno fa. La squadra, nuovamente affidata a Igor Tudor, sta lottando per non retrocedere. L'Empoli sta complicando la vita ai friulani, ma l'intenzione di tutti è uscire da questa situazione a testa alta e mantenere la categoria. Tra i protagonisti, soprattutto della prima parte di stagione, va indicato Rodrigo De Paul, che alla distanza ha però faticato come il resto dei compagni. Il giocatore spera di regalare la salvezza...

L'Udinese, in lotta per non retrocedere, nella serata di Sabato è uscita con un importantissimo punto dalla sfida del "Friuli" contro la ben più quotata Inter. I bianconeri hanno dato dimostrazione di tenere alla categoria e di avere le qualità per riconfermarsi. Tra i protagonisti della sfida ai nerazzurri va annoverato anche il portiere Juan Musso bravo a sventare alcune opportunità avversarie. Proprio lui, imbeccato dai media sul futuro, ha fatto presente di essere molto legato alla piazza friulana, ma...

L'Udinese per uscire dalle sabbie mobili del fondo classifica per il secondo anno di fila si è affidata al tecnico Igor Tudor. I risultati non sono proprio soddisfacenti, ma questo non dovrebbe segnare un finale in cui le posizioni sembrano quasi segnate. I bianconeri friulani non hanno nessuna voglia di regredire e così ecco pronto il piano d'azione per la prossima stagione. Quella attuale ha lasciato il rammarico di aver perso per strada molti dei giocatori più forti a causa...