Udinese Calcio

Profili Social

Descrizione

L’Udinese Calcio, meglio conosciuta come Udinese, è una società calcistica italiana con sede nella città di Udine. È tra i club più antichi d’Italia, essendo nato nel 1896, mentre la sezione calcio fu ufficialmente creata nel 1911. I colori sociali del club sono il bianco e il nero, ovvero quelli dello stemma comunale della città.

Lo scudo della squadra riprende lo stemma della nobile famiglia Savorgnan di Udine e dai due colori che compongono il simbolo dell’Udinese derivano i principali soprannomi affibbiati alla squadra, ovvero bianconeri e zebrette. I migliori risultati della sua storia a livello nazionale sono i secondi posti maturati nella Coppa Italia del 1922 e nella Serie A della stagione 1954-1955.

Il club vanta la sedicesima miglior tradizione sportiva in Italia secondo i parametri della FIGC. A livello europeo, invece, l’Udinese annovera partecipazioni alla Champions League e alla Coppa UEFA/Europa League; i migliori risultati conseguiti in campo confederale, sono la vittoria della Coppa Intertoto nel 2000 e il raggiungimento dei quarti di finale nell’edizione 2008-2009 della Coppa UEFA.

Proprietario: Giampaolo Pozzo

Presidente: Franco Soldati

Stadio: Friuli-Dacia Arena

Sito web: www.udinese.it

Colori sociali: Bianco e nero

Luca Gotti è arrivato sulla panchina della prima squadra dell'Udinese per necessità. Sembrava dovesse rimanere in panchina per il tempo di un battito d'ali, ma alla fine la società ha deciso di completare la stagione con lui. I risultati sono stati incoraggianti e la salvezza conseguita è stato sicuramente un fattore importante per tutti. Ora il club valuta, valuta il futuro della squadra, il futuro dell'allenatore e quello che potrebbe essere tra poche settimane. Il campionato riprenderà il prossimo 19...

Seko Mohamed Fofana ha deciso di lasciare l'Udinese. Il calciatore francese naturalizzato ivoriano, centrocampista di qualità è finito nel mirino di diverse società e ha voglia di mettersi in gioco in una nuova squadra, un club che gli permetta di competere per vincere trofei importanti. Proprio il parigino ha dichiarato: "Il mio ciclo a Udine si chiude qui, dopo quattro anni bellissimi. Devo pensare a me. È arrivato il momento di scegliere un'altra destinazione. Non per una questione economica, ma...

In casa Udinese c'è grande attesa per conoscere il futuro del centrocampista Rolando Mandragora. Prima del suo infortunio sembrava che il passaggio alla Juventus fosse, di fatto, una mera formalità, ma ora le cose potrebbero essere cambiate e per il giocatore il treno atteso tutta una vita potrebbe passare senza permettergli di salire a bordo. La verità è che le due società si sono prese ancora un po' di tempo per decidere il da farsi e per capire quelli che...

L'Udinese è una squadra forte e lo si è visto in occasione della sfida contro la Juventus. Il 2-1 finale in favore dei friulani ha messo in luce qualità che nel corso della stagione difficilmente si erano potute ammirare. Ora, però, è certo della qualità del gruppo bianconero l'attaccante Ilija Nestorovski. L'ex Palermo ha sottolineato: "Mister Gotti quando è arrivato ha avuto poco tempo per lavorare. Piano piano si è costruito la sua idea di gioco e con il passare...

Il tecnico dell'Udinese, Luca Gotti, chiamato a stagione in corso per risollevare gli animi di una squadra che era a rischio retrocessione, alla fine di tutto ha raggiunto l'obiettivo che la dirigenza gli aveva chiesto e anche con alcune giornate di anticipo, cosa ritenuta importante dai vertici societari. Ora l'allenatore è pronto a sedersi al tavolo per valutare il proprio futuro. Proprio Gotti ha spiegato: "Quale sarà il mio futuro? Fa piacere la vicinanza della città di Udine, che non...

La bella vittoria dell'Udinese sulla Juventus praticamente a tempo scaduto è stata un segnale forte della voglia di questo gruppo di emergere dalle sabbie mobili della bassa classifica. Con i tre punti strappati alla "Vecchia Signora" i friulani vedono la salvezza, una salvezza che sta arrivando grazie ad alcuni grandi campioni della rosa. Tra questi va annoverato Rodrigo De Paul, uomo mercato, che continua a lavorare per i bianconeri. Lui stesso non sembra essere troppo preoccupato dal futuro, un futuro...

Juan Musso ha un costo elevato, ma se qualche società si presenterà al tavolo dell'Udinese con l'offerta giusta allora l'estremo difensore argentino potrà fare i bagagli e trasferirsi altrove. L'agente del calciatore, che è sempre nei piani di club come Inter e Napoli, ha chiarito la situazione del portiere e della dirigenza bianconera. Vicente Montes, procuratore di Musso, parlando del suo assistito ha dichiarato:: "In Italia ci sono molti rumors su di lui, si parla di Inter, Napoli e anche...

Rolando Mandragora, sfortunato centrocampista dell'Udinese, sta lottando per recuperare dal suo recente infortunio, un infortunio che potrebbe cambiare il suo futuro. Per il giocatore italiano, infatti, sembrava molto vicino il clamoroso trasferimento alla Juventus, ma in questo momento tutto sarebbe stato congelato. Il dirigente dei friulani Pierpaolo Marino ha già chiarito che per il calciatore Udinese e Juventus hanno tenuto aperta l'operazione fino a Settembre, ma nel frattempo per il ragazzo si sarebbe fatto avanti il Napoli del presidente Aurelio...

Andrea Carnevale, capo scouting dell'Udinese, ha rivelato che la società bianconera ha rifiutato un'offerta di 33 milioni di euro proveniente dalla dirigenza dell'Inter per Rodrigo De Paul. La trattativa era stata avviata nel corso della passata sessione estiva, ma alla fine era stata bloccata dalla dirigenza friulana. Carnevale ha confermato: "Anche il Napoli l'ha seguito, è un piccolo fuoriclasse". L'Udinese sembra avere chiaro il proprio futuro, almeno quello della prossima stagione. Il mercato è cambiato e almeno nella prossima sessione...

Il recente infortunio patito da Rolando Mandragora ha messo in discussione l'intero futuro del centrocampista. Per lui, infatti, fino a poche settimane fa si parlava di un quasi certo ritorno alla Juventus, ma questa volta per restarci. Ora, invece, le cose si sono complicate tanto che il talento di Scampia potrebbe perdere questo importante treno. Il ventitreenne spera ancora che il trasferimento a Torino possa andare in porto, ma sarà fondamentale il suo recupero fisico. In passato altri giocatori hanno...