Udinese Calcio

Profili Social

Descrizione

L’Udinese Calcio, meglio conosciuta come Udinese, è una società calcistica italiana con sede nella città di Udine. È tra i club più antichi d’Italia, essendo nato nel 1896, mentre la sezione calcio fu ufficialmente creata nel 1911. I colori sociali del club sono il bianco e il nero, ovvero quelli dello stemma comunale della città.

Lo scudo della squadra riprende lo stemma della nobile famiglia Savorgnan di Udine e dai due colori che compongono il simbolo dell’Udinese derivano i principali soprannomi affibbiati alla squadra, ovvero bianconeri e zebrette. I migliori risultati della sua storia a livello nazionale sono i secondi posti maturati nella Coppa Italia del 1922 e nella Serie A della stagione 1954-1955.

Il club vanta la sedicesima miglior tradizione sportiva in Italia secondo i parametri della FIGC. A livello europeo, invece, l’Udinese annovera partecipazioni alla Champions League e alla Coppa UEFA/Europa League; i migliori risultati conseguiti in campo confederale, sono la vittoria della Coppa Intertoto nel 2000 e il raggiungimento dei quarti di finale nell’edizione 2008-2009 della Coppa UEFA.

Proprietario: Giampaolo Pozzo

Presidente: Franco Soldati

Stadio: Friuli-Dacia Arena

Sito web: www.udinese.it

Colori sociali: Bianco e nero

L'Udinese dopo molte difficoltà ha trovato in Luca Gotti il tecnico che potrebbe condurre la squadra alla salvezza, ma la strada da percorrere è ancora lunga anche se l'organico bianconero dovrebbe essere in grado di concludere la stagione senza amare sorprese. Proprio l'allenatore, emerso a sorpresa, ha fatto alcune considerazioni sulla situazione: "Salvezza? Dobbiamo guardare a noi stessi, specie dopo un turno di campionato in cui ci sono state tante vittorie delle squadre nella parte bassa della classifica". Il mister...

Il numero uno dell'Udinese, Juan Musso, è seguito già da qualche tempo dai grandi club italiani ed europei. Il portiere, che in maglia bianconera ha dimostrato di avere tutte le qualità per emergere, sta conservando il self control per lavorare con tranquillità anche se lui stesso sa che cosa potrebbe riservargli il futuro. Proprio Musso ha voluto soffermarsi sull'Udinese e sui risultati della squadra friulana spiegando: "Io sono contento per la squadra perché abbiamo provato a vincere, abbiamo giocato bene,...

L'Udinese continua a lottare consapevole che la salvezza non è ancora raggiunta. Il campionato, con tre punti in palio per partita, può regalare clamorosi capovolgimenti di classifica tanto che proprio l'allenatore dei friulani, Luca Gotti, ha deciso di lanciare un messaggio a tutto il gruppo bianconero. Il mister ha sottolineato: "Noi eravamo consapevoli che le squadre sotto di noi hanno la potenzialità per fare molti punti, ma non ci sentivamo salvi prima e non ci sentiamo retrocessi ora. Dobbiamo essere...

La Fiorentina, tra passato, presente e futuro. Il nuovo presidente, Rocco Commisso, ha fatto capire a tutti la volontà di portare la squadra ai fasti del passato e per farlo è pronto a fare grandi investimenti. Nel primo periodo della sua gestione sono stati spesi circa 300 milioni di euro, importo decisamente sostanzioso che dovrà essere anche ammortizzato. Ecco perchè qualcuno inizia a preoccuparsi del prossimo mercato, quello estivo, perchè dopo i tanti movimenti fatti a gennaio potrebbe arrivare anche...

A distanza di alcuni giorni dalla chiusura del mercato di riparazione di gennaio ha preso la parola il Responsabile dell'area tecnica dell'Udinese Pierpaolo Marino, il quale ha fatto alcune specifiche considerazioni sulla volontà del club friulano di cedere il centrocampista Antonin Barak al Lecce. Il dirigente dei bianconeri ha chiarito: "Un nuovo futuro per il giocatore all'Udinese? Se vorrà lui. E' andato via in polemica con la società. Nel calcio moderno è difficile parlare coi giocatori, che sono 11 industrie...

La scorsa primavera all'Udinese si è consumato l'addio di Rodrigo De Paul alla tifoseria bianconera, ma alla fine dell'estate il calciatore argentino si è ritrovato senza richieste concrete rimanendo alla corte del patron Pozzo. Il calciatore, dopo un momento difficile, ha ritrovato i suoi equilibri che gli hanno permesso di tornare ad essere il giocatore tanto ammirato in passato. Il trequartista, che in tempi non sospetti era stato accostato alla Fiorentina e all'Inter ha lanciato un messaggio in direzione Milano,...

E' ufficiale, Antonin Barak è un nuovo giocatore del Lecce. Il trasferimento del calciatore in terra salentina è arrivato come un fulmine a ciel sereno tanto che in pochi se lo aspettavano. Il centrocampista, che ha dimostrato di avere grandi qualità tecniche oltre che una ottima visione della porta, arrivare per dare una mano al tecnico Fabio Liverani. Il trasferimento, confermato dal sito della Lega Serie A, si è concretizzato grazie al contratto depositato. Il giocatore ceco, classe 1994, si...

L'Udinese è uscita sconfitta dall'ultima sfida di campionato contro il Milan, ma questo non cancella quanto di buono fatto nelle ultime uscite. Il tecnico Luca Gotti ha fatto capire che i bianconeri sono pronti a guardare avanti e a riprendere la corsa dal prossimo match. "I ragazzi sono stati bravi nel ribattere colpo su colpo contro questo Milan a San Siro, abbiamo dimostrato che è nelle nostre corde poter fare qualcosa in più rispetto all'andata. Dispiace andare via con zero...

L'Udinese ha rialzato la testa in campionato, ma la dirigenza è consapevole che alla squadra manca qualcosa. Ecco perchè il mese di gennaio sarà utile per piazzare alcuni acquisti sul mercato. A sottolineare le necessità della formazione attualmente allenata da mister Gotti ci ha pensato il Direttore sportivo Pierpaolo Marino: "Con questo modulo, gli esterni sono i ruoli maggiormente soggetti a logorio". Il dirigente ha poi precisato: "Ci stiamo guardando intorno, avremmo bisogno di una maggiore varietà di scelta tra...

Rodrigo De Paul sarà probabilmente il primo rinforzo di mercato dell'Inter per il prossimo mese di gennaio. Il calciatore argentino dell'Udinese avrebbe aperto al trasferimento, trasferimento del quale avrebbero già largamente discusso i vertici del club friulano e della "Beneamata". L'Inter, dunque, si avvicina al calciatore che sembrava destinato a lasciare l'Udinese già al termine della passata stagione. De Paul sembrava quasi promesso alla Fiorentina, ma il cambio di proprietà e di dirigenza in seno alla società viola aveva frenato...