Torino Football Club

Profili Social

Descrizione

Il Torino Football Club, meglio noto come Torino, è una società calcistica italiana con sede nella città di Torino. Il club, rifondato di recente nel 2005, è la continuazione dello storico sodalizio sorto nel 1906 dalla fusione tra il Football Club Torinese e soci dissidenti del Foot-Ball Club Juventus, e denominato Foot Ball Club Torino sino al 1936, Associazione Calcio Torino fino al 1943, dal 1945 al 1958 e ancora dal 1959 al 1977.

Nel 1944 il club assume la denominazione di Torino FIAT, poi di Associazione Calcio Talmone Torino nel 1958-59 e Torino Calcio dal 1977 al 2005. Il Torino vanta la conquista di 7 campionati italiani compresa una striscia di 5 titoli consecutivi all’epoca del Grande Torino, che fu riconosciuta come una delle squadre più forti degli anni ’40.

Nel suo palmarès nazionale figurano 5 Coppe Italia, mentre in ambito internazionale il club ha vinto la Coppa Mitropa nel 1991; nella stagione 1991-1992 il Torino, raggiungendo la finale di Coppa UEFA, conquistò il suo maggior risultato in una competizione UEFA. Il Torino, inoltre, è stato la prima squadra italiana a centrare un double nazionale nella stagione 1942-43. I soprannomi della squadra sono Toro e i Granata per il colore sociale che ne contraddistingue la maglia.

Presidente: Urbano Cairo

Stadio: Olimpico Grande Torino

Sito web: www.torinofc.it

Colori sociali: Granata

Il Torino sta pensando alla salvezza, obiettivo che la passata estate non era minimamente nei pensieri del presidente Urbano Cairo. La squadra è al lavoro con mister Longo per cercare di fare più punti possibili in queste ultime giornate di campionato che restano da giocare, ma al tempo stesso la dirigenza lavora a nuovi acquisti e ai rinnovi contrattuali. Tra i nomi accostati al club granata c'è anche quello di Malang Sarr, classe 1999 appena svincolatosi dai francesi del Nizza...

Cristian Ansaldi, giocatore che al Torino ha sempre dimostrato di meritare una maglia da titolare, è in scadenza di contratto e sta valutando le possibili piste per il futuro. Il laterale difensivo, capace anche di attaccare la profondità, sembra pronto a qualsiasi soluzione senza preoccuparsi troppo del futuro. L'esperienza del calciatore argentino, che all'età di 33 anni ha ancora molte richieste, potrebbe fare comodo a molti e per questo motivo il Torino starebbe valutando la possibilità di prolungare, ma solo...

Un anno fa il presidente del Torino Urbano Cairo parlava di una rosa praticamente perfetta, pronta a lottare per le alte posizioni della Serie A e per un posto in evidenza a livello europeo. Invece i risultati hanno dato torno al numero uno granata che si è visto anche costretto ad esonerare il tecnico Walter Mazzarri. Ora per la squadra piemontese si avvicina il momento della verità con la necessità di cominciare a fare alcune considerazioni a livello di mercato....

Il Torino non sta vivendo la migliore delle sue stagioni tanto che in questo momento spaventa la posizione di classifica. La scorsa estate il presidente Urbano Cairo era certo che la squadra fosse stata costruita per ambire ad altri risultati, ma il tempo, purtroppo per il numero uno granata, ha dato esito opposto. Ora però il club vuole rilanciarsi e, confidando nella salvezza, guarda già al futuro. Nei piani ci sono alcuni rinnovi contrattuali e la conferma di giocatori fondamentali...

Mohamed Fares, uno dei giocatori di maggiore talento della SPAL, potrebbe essere uno dei prossimi obiettivi di mercato del Torino. La dirigenza granata, che in questo momento deve pensare a fare punti per evitare la zona retrocessione, sta comunque guardando anche alle operazioni che dovranno essere messe a segno tra qualche settimane. Quella relativa all'esterno sinistro degli estensi, anche se non dichiarato apertamente, è uno profilo che piace molto soprattutto da quando Davide Vagnati, proprio ex SPAL, è diventato il...

Il Torino del presidente Urbano Cairo deve pensare al campionato, ma anche al futuro. La squadra in questa stagione ha dimostrato di avere molti problemi, problemi che si sono riversati sul terreno di gioco e che hanno portato anche all'esonero dell'allenatore Walter Mazzarri. Ora per la dirigenza sarà importante puntare sul prossimo mercato con grande attenzione. Il nuovo Direttore sportivo Davide Vagnati, sembra pronto alla sfida e a trovare giocatori che possano restituire ai colori granata lo smalto di un...

Il Torino pensa al futuro, ma al tempo stesso si preoccupa di un presente che potrebbe riservare alcune insidie. La squadra granata ha bisogno di certezze e una delle più importanti è data sicuramente dall'attaccante Andrea Belotti che con le sue reti può allontanare sempre più lo spettro della zona retrocessione. Proprio il nuovo Direttore sportivo del Torino, Davide Vagnati, ha espresso il proprio pensiero sulla squadra: "Vogliamo pensare partita dopo partita in questo momento, senza andare troppo in là....

Andrea Belotti rimane un attaccante di qualità e nonostante negli ultimi tempi non si sia dimostrato sempre decisivo, anche per colpa del momento no attraversato dal Torino, è al centro delle attenzioni di mercato di molti club. Per lui, infatti, si sta parlando di realtà importanti, a cominciare dalla Fiorentina del nuovo progetto targato Rocco Commisso. Il giocatore piace, ma i viola dovranno prestare attenzione a tutte le variabili. La prima potrebbe chiamarsi Napoli dato che Gennaro Gattuso è un...

Il Cagliari al termine di questa stagione potrebbe essere costretto a rivedere alcune sue priorità. Con il centrocampista Radja Nainggolan vicino ai saluti, dato che farà ritorno all'Inter (così come preannunciato dal Direttore sportivo dei nerazzurri Piero Ausilio), ora il club isolano dovrà pensare a risolvere un altro problema. Sembra infatti agli sgoccioli la storia d'amore tra il club del presidente Tommaso Giulini e l'attaccante Joao Pedro. Il giocatore, che in campionato non ha mai avuto una resa realizzativa così...

In questo momento di pre-mercato, molte società sono al lavoro per capire come ci si dovrà muovere nelle prossime settimane. Il Torino del Presidente Urbano Cairo ha sicuramente molti nodi da slegare tanto che l'attuale rosa, che ha clamorosamente sbagliato la stagione, potrebbe essere rivisitata in molti elementi. Sembrano certe le riconferme di Ansaldi e De Silvestri, come anche quella di Andrea Belotti, giocatore considerato fondamentale per gli schemi granata. Il club non ha nessuna intenzione di cederlo e solo...