Torino Football Club

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

Il Torino Football Club, meglio noto come Torino, è una società calcistica italiana con sede nella città di Torino. Il club, rifondato di recente nel 2005, è la continuazione dello storico sodalizio sorto nel 1906 dalla fusione tra il Football Club Torinese e soci dissidenti del Foot-Ball Club Juventus, e denominato Foot Ball Club Torino sino al 1936, Associazione Calcio Torino fino al 1943, dal 1945 al 1958 e ancora dal 1959 al 1977.

Nel 1944 il club assume la denominazione di Torino FIAT, poi di Associazione Calcio Talmone Torino nel 1958-59 e Torino Calcio dal 1977 al 2005. Il Torino vanta la conquista di 7 campionati italiani compresa una striscia di 5 titoli consecutivi all’epoca del Grande Torino, che fu riconosciuta come una delle squadre più forti degli anni ’40.

Nel suo palmarès nazionale figurano 5 Coppe Italia, mentre in ambito internazionale il club ha vinto la Coppa Mitropa nel 1991; nella stagione 1991-1992 il Torino, raggiungendo la finale di Coppa UEFA, conquistò il suo maggior risultato in una competizione UEFA. Il Torino, inoltre, è stato la prima squadra italiana a centrare un double nazionale nella stagione 1942-43. I soprannomi della squadra sono Toro e i Granata per il colore sociale che ne contraddistingue la maglia.

Presidente: Urbano Cairo

Stadio: Olimpico Grande Torino

Sito web: www.torinofc.it

Colori sociali: Granata

Il Bologna ha assolutamente bisogno di risollevarsi da una classifica che è deficitaria. La squadra dovrà essere rinforzata e secondo le indiscrezioni di mercato trapelate nelle ultime ore la dirigenza felsinea starebbe cercando di allacciare rapporti con altri club per molti giocatori. La formazione ha dimostrato di avere lacune in tutte le parti del campo anche se quella più in sofferenza rimane la mediana spesso priva di idee da offrire agli attaccanti. La perdita di Simone Verdi ha accentuato un...

Luigi Radice ci ha detto addio. L'allenatore dell'ultimo scudetto del Torino se ne è andato all'età di 83 anni. Il mister milanese, detto "Gigi", nato a Cesano Maderno il 15 gennaio del 1935, fu prima giocatore quando in dieci anni con la maglia del Milan vinse tra i tanti trofei anche la storica Coppa dei Campioni nel 1963. Successivamente Radice si trasformò in allenatore, una carriera lunga 30 anni fino al 1997 e tra le sue panchine più prestigiose quelle...

Iago Falque, attaccante di proprietà del Torino, continua a parlare in senso positivo della sua esperienza con la maglia granata. Il giocatore, alla corte del presidente Urbano Cairo ha trovato un vero e proprio ambiente familiare, attento alle sue necessità e pronto a coccolarlo così da farlo sentire importante. Ecco perchè il giocatore in campo cerca sempre di dare il massimo, tra gol e assist che aiutano la squadra di mister Walter Mazzarri a raggiungere gli obiettivi più importanti. Proprio...

Il Torino di Walter Mazzarri è tornato al successo casalingo contro il Genoa in un match che sapeva di esame per entrambe le formazioni. Alla fine a superarlo sono stati i granata che hanno avuto l'approvazione del loro presidente. E proprio il numero uno della società ha deciso di fare alcune considerazioni alla luce dell'imminente riapertura del mercato. Urbano Cairo, dopo il successo sui liguri, ha fatto alcune considerazioni di massima sottolineando: "La vittoria è una bella notizia, ci prendiamo...

Il Torino un paio di estati fa sembrava destinato a vendere a cifre enormi l'attaccante Andrea Belotti, ma alla fine di tutto il presidente Urbano Cairo decise di trattenere l'ex Palermo per mancanza di offerte vicine ai 100 milioni di euro, visto che questa era la cifra della clausola rescissoria per l'estero. Oggi, a distanza di tempo, e con un Belotti che sicuramente non è lo stesso di due anni fa, il numero uno della società granata ha fatto il...

Simone Edera, talento emergente del Torino, in questa parte iniziale di stagione non sta trovando molto spazio. Il tecnico Walter Mazzarri gli sta preferendo altri, ma il ragazzo non sembra abbattersi più di tanto e neppure si preoccupa del mercato di gennaio che si avvicina. A parlare è stato il suo procuratore Beppe Galli, che ha spiegato: "Come ho detto anche a Simone adesso deve impegnarsi per mettere in difficoltà il mister allenandosi con il massimo impegno e poi a...

Uno dei giocatori più importanti del Torino di Walter Mazzarri è sicuramente Iago Falque, giocatore che in estate sembrava destinato a lasciare la formazione granata, ma che alla fine è rimasto dando la propria impronta all'attacco della squadra che con lui riesce sempre ad avere le giuste alternative. Il calciatore ha preso personalmente la parola per commentare: "La sosta per noi non arriva in un buon momento. I tre giorni di riposo li abbiamo sfruttati per ricaricare. Ora abbiamo già...

Dopo un lungo periodo di astinenza per l'attaccante Andrea Belotti è arrivato nuovamente il momento di esultare per alcuni gol segnati. La vittima del "Gallo" è stata la Sampdoria, ma l'attaccante della Nazionale azzurra vuole dimostrare di meritare nuovamente un posto nell'undici di Roberto Mancini. Il Commissario tecnico, ovviamente, attende novità e soprattutto che il giocatore ritrovi la continuità realizzativa di un paio di stagioni fa. Nel frattempo sembrano essersi diradate le nubi sulla situazione del giocatore che in questo...

Il Torino continua a faticare. In campionato è arrivato un nuovo pareggio, questa volta contro la Fiorentina, che ha nuovamente fatto imbufalire il tecnico Walter Mazzarri. Quest'ultimo continua a cercare soluzioni anche se c'è chi fatica a concludere in porta come Andrea Belotti. Dall'altro Vittorio Parigini parla positivamente del suo presente in maglia granata e del percorso fatto a livello personale: "Finalmente sono arrivato dove volevo. Da bambino del Toro, club nel quale sono entrato a dieci anni di età,...

Un Torino posizionato a metà classifica, con tanta voglia di crescere, attende l'arrivo allo stadio "Olimpico Grande Torino" della Fiorentina targata Stefano Pioli. La formazione toscana, che ha dimostrato di poter dare del filo da torcere a molti, ha voglia di fare punti ed è per questo che il tecnico granata alza la guardia. Walter Mazzarri, parlando della imminente sfida ai "Gigliati" ha spiegato: "La Fiorentina ha iniziato con Pioli, che sta facendo molto bene dallo scorso hanno. Si sono...