Unione Sportiva Sassuolo Calcio

Profili Social

Descrizione

L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio, nota più semplicemente come Sassuolo, è una società calcistica italiana con sede nella città di Sassuolo, ubicata nella provincia di Modena. La società venne costituita nel 1920. I suoi colori sociali sono il nero e il verde, da cui il soprannome di neroverdi.

Tra gli altri soprannomi Sasòl (“Sassuolo” in dialetto modenese). Dopo aver usufruito per decenni dello stadio Enzo Ricci di Sassuolo, e aver poi brevemente giocato sul manto dello stadio Alberto Braglia di Modena, dal 2013 i neroverdi disputano le loro partite casalinghe al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Il Sassuolo si trova al 44º posto della classifica perpetua della Serie A dal 1929, che tiene conto di tutte le squadre che hanno militato almeno una volta nella massima serie. È entrato nel ristretto gruppo di squadre, non appartenenti a città capoluogo di provincia in grado di raggiungere la massima categoria calcistica italiana a girone unico. Il miglior piazzamento ottenuto in Serie A è il 6º posto della stagione 2015-16, grazie al quale ha raggiunto per la prima volta nella sua storia la qualificazione alle coppe europee. Il Sassuolo ha vinto un campionato di Serie B, uno di C1 e una Supercoppa di Serie C1.

Proprietario: Giorgio Squinzi

Presidente: Carlo Rossi

Stadio: Mapei Stadium (Reggio Emilia)

Sito web: www.sassuolocalcio.it

Colori sociali: Nero e Verde (Strisce)

Dopo un inizio strepitoso con la maglia dell'Inter per il centrocampista Stefano Sensi, causa anche una serie di infortuni, sono arrivati momenti decisamente meno positivi. Il tecnico Antonio Conte, dopo avergli dato inizialmente fiducia, ha sempre più tenuto il giocatore a distanza lasciando pensare che la dirigenza nerazzurra avrebbe potuto rinunciare al giocatore. Il mediano della Nazionale azzurra, infatti, in estate si era trasferito dal Sassuolo all'Inter con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a circa 27...

Al Sassuolo dal 2018, per Roberto De Zerbi potrebbe essere vicino il momento dei saluti. La dirigenza neroverde sarebbe felice di trattenere ancora il tecnico, ma prima della interruzione del campionato causa pandemia sembrava quasi sicuro che il bresciano fosse destinato a dire addio al club emiliano. Il classe 1979 ha voglia di una nuova esperienza, ma in questo momento il futuro sembra essere un grande punto interrogativo. Ed ecco che per De Zerbi potrebbe ancora esserci una possibilità di...

In un momento molto difficile per il calcio mondiale arriva la notizia che nessuno si sarebbe atteso. Alessandro Matri ha deciso di dire basta al calcio giocato e di appendere gli scarpini al chiodo. L'attaccante, che in questi ultimi mesi aveva indossato la maglia del Brescia, ha raggiunto la difficile decisione proprio in quest'ultimo, particolare periodo. Il giocatore, che si era svincolato dalle "Rondinelle", ha scelto di concludere ufficialmente la propria carriera da calciatore. E' stato lo stesso classe 1984...

Marlon Santos da Silva Barbosa, meglio noto come Marlon, è uno dei tanti talenti del Sassuolo, club sempre attento al mercato e alle opportunità che questo offre. Il difensore centrale, che in questa stagione ha avuto qualche problema fisico di troppo, ha un contratto lungo che scadrà solamente a Giugno del 2023. Il brasiliano, però, ha voglia di crescere e lo ha ammesso a chiare lettere facendo capire che la piazza neroverde gli va decisamente stretta. Il classe 1995 di...

Lo scorso mese di Gennaio il Bologna era praticamente alla ricerca di un difensore centrale, o almeno così sembrava. La dirigenza ha poi virato su altre scelte lasciando per la prossima estate la scelta di un nuovo giocatore da affiancare a Danilo e Bani. Il Direttore sportivo dei felsinei Riccardo Bigon avrebbe individuato uno dei prossimi colpi di mercato per rinforzare la difesa. Ne abbiamo già parlato, ma in questo periodo stanno arrivando le conferme riguardo le attenzioni che la...

Andrea Consigli, portiere del Sassuolo, ormai non è più un ragazzino e con i suoi trentatre anni viene considerato come uno dei 'numeri uno' anziani della Serie A. Lui ha un contratto con la società neroverde fino a Giugno 2022 e dopo essere stato un uomo mercato ora sembra pensare solo al bene della formazione emiliana. Con il Sassuolo dal 2014 il milanese ha collezionato la bellezza di 215 presenze complessive diventando uno dei record man della squadra. Lui in...

Sei anni alle giovani del Chelsea, poi l'esordio con i "Blues" con una sola presenza all'attivo e la grande voglia di tornare per diventare protagonista di "Stamford Bridge". E' questa l'idea che sembra avere in questo momento Jeremie Boga, attaccante in forza al Sassuolo che in questa stagione è esploso definitivamente. Il giocatore classe 1997 di Marsiglia a Gennaio era stato sondato dal Napoli del presidente Aurelio De Laurentiis, ma il club emiliano neroverde, come da sua tradizione, non ha...

In questa delicata fase della stagione molte società stanno rivedendo i propri piani. Non è esclusa l'Inter che, nonostante un colosso alle spalle come Suning, guarda al futuro con particolare attenzione valutando anche la cessione di Lautaro Martinez per 111 milioni di euro, la clausola presente sul contratto dell'attaccante argentino. Ma l'Amministratore delegato Beppe Marotta dovrà valutare attentamente anche la posizione di Stefano Sensi, giocatore ancora di proprietà del Sassuolo che la scorsa estate era arrivato in maglia nerazzurra con...

Il centrocampista e storico capitano del Sassuolo Francesco Magnanelli ha un solo obiettivo continuare a giocare per la maglia neroverde emiliana. Il calciatore classe 1994 di Umbertide, recordman di presenze con la maglia del Sassuolo (453, oltre a 8 reti segnate), pensa solo al bene della sua squadra. Il giocatore, impegnato anche nel sociale quale testimonial della lotta contro il cancro, ha fatto alcune considerazioni, cominciando dal fatto di essere la bandiera del Sassuolo: "Il fatto di essere una delle...

Jeremi Boga, talentino di proprietà del Sassuolo, aspetta di conoscere il proprio futuro anche se il ragazzo è consapevole che nella prossima stagione con tutta probabilità indosserà una maglia diversa da quella neroverde. Per il calciatore, esploso definitivamente proprio in questo campionato, si sta formando la coda e l'Amministratore delegato Giovanni Carnevali lo sa bene. Il dirigente del Sassuolo ha chiarito che per Boga le decisioni verranno prese a fine stagione, ma è vero che un paio di piste particolarmente...