Unione Sportiva Sassuolo Calcio

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio, nota più semplicemente come Sassuolo, è una società calcistica italiana con sede nella città di Sassuolo, ubicata nella provincia di Modena. La società venne costituita nel 1920. I suoi colori sociali sono il nero e il verde, da cui il soprannome di neroverdi.

Tra gli altri soprannomi Sasòl (“Sassuolo” in dialetto modenese). Dopo aver usufruito per decenni dello stadio Enzo Ricci di Sassuolo, e aver poi brevemente giocato sul manto dello stadio Alberto Braglia di Modena, dal 2013 i neroverdi disputano le loro partite casalinghe al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Il Sassuolo si trova al 44º posto della classifica perpetua della Serie A dal 1929, che tiene conto di tutte le squadre che hanno militato almeno una volta nella massima serie. È entrato nel ristretto gruppo di squadre, non appartenenti a città capoluogo di provincia in grado di raggiungere la massima categoria calcistica italiana a girone unico. Il miglior piazzamento ottenuto in Serie A è il 6º posto della stagione 2015-16, grazie al quale ha raggiunto per la prima volta nella sua storia la qualificazione alle coppe europee. Il Sassuolo ha vinto un campionato di Serie B, uno di C1 e una Supercoppa di Serie C1.

Proprietario: Giorgio Squinzi

Presidente: Carlo Rossi

Stadio: Mapei Stadium (Reggio Emilia)

Sito web: www.sassuolocalcio.it

Colori sociali: Nero e Verde (Strisce)

Filip Djuricic è un giocatore che ha dimostrato di avere numeri importanti. Il suo nome nelle ultime settimane è stato accostato a diversi club, anche stranieri, ma il suo presente ovviamente è a tinte neroverdi. Il ragazzo ha solo ammesso: "Penso che il Sassuolo debba ripartire". Il giocatore, dopo la debacle di Empoli, ha anche aggiunto: "Se la partenza di Boateng ha cambiato qualcosa a me personalmente? No, era molto importante per noi, è una cosa straordinaria per lui essere...

Il Sassuolo sta dimostrando di essere un gruppo in grado di mettere in difficoltà chiunque. I rosanero hanno voglia di conquistare molti punti e di raggiungere un'altra storica qualificazione in Europa League. L'esperto portiere della formazione emiliana Andrea Consigli, ha spiegato: "Zero gol subiti nel 2019? Non so nel dettaglio le statistiche, magari per due partite di fila non era ancora successo, ma anche nel girone di andata abbiamo fatto diverse partite senza prendere gol, il problema è che a...

Il Sassuolo sta dimostrando di essere una squadra decisamente in palla. Il club emiliano ha ceduto al Barcellona Kevin-Prince Boateng, ma non si perde d'animo e continua a macinare gioco e punti in campionato. Il tecnico Roberto De Zerbi è rimasto sicuramente molto amareggiato per la partenza dell'ex rossonero, ma nel calcio queste dinamiche possono verificarsi. Proprio l'allenatore della squadra neroverde, imbeccato sul calcio mercato di questi ultimi giorni di gennaio, ha evidenziato il suo sogno di mercato, Facundo Ferreyra....

I buoni rapporti instaurati con il Sassuolo in estate, dopo lo scambio di cartellini tra Di Francesco e Falcinelli, potrebbero portare a Bologna un altro attaccante neroverde. Nelle ultime ore, infatti, si sarebbero intensificati i rapporti tra la dirigenza felsinea e quella del presidente Giorgio Squinzi per altri due giocatori d'attacco. Nel mirino del club di mister Joey Saputo ci sarebbero Alessandro Matri e Khouma Babacar. I due giocatori, che per motivi diversi sembrano destinati a lasciare il "Mapei Stadium",...

Il Sassuolo sta lavorando sul mercato alla ricerca di un sostituto di Kevin-Prince Boateng che ha scelto di lasciare la formazione emiliana per accettare il blasonato Barcellona di Messi, Suarez e Pique, tanto per citare qualche nome della squadra di mister Valverde. Il presidente Giorgio Squinzi ci terrebbe a portare al "Mapei Stadium" un giocatore di fama internazionale, ma in questo momento le operazioni non sembrano così semplici. Nel frattempo il calciatore Pol Lirola, terzino del Sassuolo, sembra destinato a...

Il Sassuolo inizia la sua settimana di lavoro con la soddisfazione di essere riuscito a pareggiare in casa della più titolata Inter. La squadra di Roberto De Zerbi ha compiuto una vera e propria impresa sportiva anche se i nerazzurri ci hanno messo del proprio. Intanto il mercato batte alcuni importanti colpi e uno potrebbe arrivare proprio dalla società neroverde destinata con tutta probabilità a dire addio all'attaccante Alessandro Matri. Al contrario, invece, non partirà il forte centrocampista Alfred Duncan,...

Il Sassuolo è tornato a dare fastidio alle grandi. Il pareggio in casa dell'Inter ha lasciato il segno addosso ai nerazzurri e ha convinto il gruppo neroverde delle proprie qualità. Tra i grandi protagonisti della stagione degli emiliani c'è anche l'ex milanista Manuel Locatelli, elemento che alla corte del tecnico De Zerbi si trova benissimo. Lo stesso centrocampista del Sassuolo, ha spiegato: "Sto cercando di seguire i consigli del mister in modo da riuscire a migliorare. Avevo bisogno di sentirmi...

Kevin-Prince Boateng era arrivato al Sassuolo quasi da pre-pensionato, poi la cura rigenerante del tecnico Roberto De Zerbi ha permesso al giocatore ex Milan di ritagliarsi degli spazi da vero e proprio protagonista, forse tra la sorpresa di molti addetti ai lavori. Ma ora ecco una nuova ed inaspettata sorpresa, quella relativa al trasferimento del "Boa" addirittura al Barcellona. Il club catalano, con un colpo velocissimo, avrebbe convinto il club neroverde del presidente Giorgio Squinzi a cedere il centrocampista offensivo....

Il Sassuolo, che da sempre è considerata una delle società più stabili a livello economico, non sembra avere intenzione di fare movimenti significati di mercato in questa sessione invernale. I rumors parlano però di un interessamento di diversi club per i principali talenti neroverdi. In queste ore è emersa anche la voce di un accostamento di Stefano Sensi, talentino emergente del club emiliano, al Milan. A spegnere tutte le voci, però, è intervenuto l'Amministratore delegato del club Giovanni Carnevali, il...

Matteo Politano, esterno offensivo attualmente all'Inter, nella prima metà di stagione ha dimostrato di meritare un grande club. Per lui, dopo i nerazzurri, è arrivata la chiamata da parte della Nazionale azzurra di Roberto Mancini e il suo futuro appare ancora particolarmente roseo. L'Inter, che in estate lo ha prelevato dal Sassuolo, ha in sospeso il riscatto del cartellino del giocatore, un riscatto fissato dalla dirigenza neroverde a venti milioni di euro. La cifra, seppur importante, dovrebbe essere versata dalla...