Unione Sportiva Sassuolo Calcio

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio, nota più semplicemente come Sassuolo, è una società calcistica italiana con sede nella città di Sassuolo, ubicata nella provincia di Modena. La società venne costituita nel 1920. I suoi colori sociali sono il nero e il verde, da cui il soprannome di neroverdi.

Tra gli altri soprannomi Sasòl (“Sassuolo” in dialetto modenese). Dopo aver usufruito per decenni dello stadio Enzo Ricci di Sassuolo, e aver poi brevemente giocato sul manto dello stadio Alberto Braglia di Modena, dal 2013 i neroverdi disputano le loro partite casalinghe al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Il Sassuolo si trova al 44º posto della classifica perpetua della Serie A dal 1929, che tiene conto di tutte le squadre che hanno militato almeno una volta nella massima serie. È entrato nel ristretto gruppo di squadre, non appartenenti a città capoluogo di provincia in grado di raggiungere la massima categoria calcistica italiana a girone unico. Il miglior piazzamento ottenuto in Serie A è il 6º posto della stagione 2015-16, grazie al quale ha raggiunto per la prima volta nella sua storia la qualificazione alle coppe europee. Il Sassuolo ha vinto un campionato di Serie B, uno di C1 e una Supercoppa di Serie C1.

Proprietario: Giorgio Squinzi

Presidente: Carlo Rossi

Stadio: Mapei Stadium (Reggio Emilia)

Sito web: www.sassuolocalcio.it

Colori sociali: Nero e Verde (Strisce)

Matteo Politano è stato grande protagonista della stagione neroverde appena terminata. Il giocatore, con i suoi dieci gol in campionato, ha praticamente salvato dalla retrocessione il Sassuolo. In Emilia tutti sanno quanto sia stato importante l'apporto del giocatore che ora sarà liberato per una crescita professionale più che meritata. Su Politano ci sono da tempo le attenzioni del Napoli che già a Gennaio lo avrebbe voluto portare a Castelvolturno, ma il giocatore decise di legarsi al club del presidente Giorgio...

C'era attesa per conoscere il successore del tecnico Beppe Iachini che nella passata stagione ha guidato il Sassuolo ad una soffertissima salvezza. Tutto si è chiarito oggi con la società neroverde che ha ufficialmente annunciato di essersi legata contrattualmente al tecnico Roberto De Zerbi. Il club emiliano, in una nota apparsa sul proprio sito ufficiale, ha reso noto: "Questa mattina, presso la sede Mapei di Milano, è stato definito l’accordo per conferire l’incarico di allenatore della Prima Squadra al Sig....

Il lavoro di questo periodo post stagione per il Direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio è decisamente molto. La società, infatti, vuole arrivare pronta al ritiro con la rosa praticamente al completo e tra i primi obiettivi di mercato ci sarebbe l'attaccante del Sassuolo Matteo Politano. E pensare che solo un paio di giorni fa l'Amministratore delegato della società neroverde, Giovanni Carnevali, aveva dichiarato che per lui e per Domenico Berardi non erano stati fatti sondaggi. Invece ecco emergere la verità,...

Il Sassuolo ha scelto il suo prossimo allenatore, Roberto De Zerbi ed ora dovranno essere definite le mosse di mercato in vista della prossima stagione. Tra queste quelle più importanti, in uscita, potrebbero essere quelle relative a Domenico Berardi e Matteo Politano, ma almeno per il momento tutto tace. A dirlo è stato l'Amministratore delegato della società neroverde Giovanni Carnevali: "Il futuro di Politano e Berardi? Ci fa piacere che i nostri ragazzi piacciano a grandi club così come per...

Beppe Iachini e il Sassuolo hanno concluso consensualmente il loro rapporto di lavoro in virtù del desiderio da parte della società emiliana di cambiare. La stagione è stata particolarmente sofferta e la salvezza è arrivata solamente nel finale con punti che hanno tenuto il Sassuolo nella massima serie. Ora però è arrivato il momento di cambiare con il presidente Giorgio Squinzi che ha praticamente annunciato la scelta di affidare la panchina all'ex allenatore del Benevento Roberto De Zerbi. Il numero...

Domenico Berardi è diventato di colpo un brocco? Sicuramente no, ma nell'ultima stagione il calciatore non ha reso per quanto ci si sarebbe aspettato. Il vizio del gol, che fino a qualche stagione fa era un segno distintivo del ragazzo, è stato perso, e questo potrebbe aver spinto alcuni club a non cercarlo. E a confermare la 'calma piatta' per quel che riguarda possibili offerte al Sassuolo per l'attaccante neroverde ci ha pensato l'Amministratore delegato del club emiliano, Giovanni Carnevali,...

Il Sassuolo ha concluso la sua stagione trovando una salvezza complicata, ma alla fine il club neroverde ha potuto nuovamente esoltare. Il presidente Giorgio Squinzi non ha certo problemi economici e pertanto nessun obbligo di vendere i suoi calciatori più forti ai migliori offerenti. Peccato però che qualcuno farà i bagagli visto che le ambizioni dei singoli superano quelle della società emiliana. In partenza dovrebbe esserci sicuramente Matteo Politano, mentre un grosso punto interrogativo incombe su Domenico Berardi. Per il...

La Juventus, è noto, è sempre al lavoro per trovare giovani talenti da inserire in prima squadra, ma non sempre le cose vanno nel migliore dei modi. Tra i calciatori portati in Italia dalla dirigenza bianconera c'è anche il giovane esterno brasiliano Rogerio. Vent'anni compiuti lo scorso 13 gennaio, e una stagioni in cui con la maglia del Sassuolo ha totalizzato 14 presenze, Rogerio attende ora la sua grande opportunità. Rogerio Oliveira da Silva, finito il prestito in neroverde tornerà...

Gian Marco Ferrari, difensore che in questa stagione ha difeso i colori della Sampdoria, sta aspettando qualche novità sul proprio futuro dalla dirigenza e dal presidente Massimo Ferrero. A lanciare la 'provocazione', se così si può dire, è stato il procuratore del ragazzo. Giovanni Bia, infatti, ha fatto il punto sulla situazione del suo assistito spiegando: "Il campionato di Gian Marco è stato molto positivo, con la ciliegina sulla torta della doppia convocazione in Nazionale. Ci aspettavamo un rendimento simile...

A gennaio il centrocampista offensivo del Sassuolo Matteo Politano è stato convinto dalla dirigenza neroverde a non lasciare la formazione emiliana. Il calciatore ha così contribuito a salvare la squadra del presidente Giorgio Squinzi mettendo a segno nella stagione qualcosa come dieci reti. Il procuratore del calciatore, Davide Lippi, ha detto la sua su quello che potrebbe essere il futuro del suo assistito: "Siamo a inizio mercato e stiamo parlando di un calciatore della Nazionale, per cui è normale ci...