Associazione Sportiva Roma

Profili Social

Descrizione

L’Associazione Sportiva Roma SpA, nota anche come AS Roma o, più semplicemente, Roma, è una società calcistica italiana con sede a Roma. Il club fu fondato nel 1927. La società è presente dal 23 maggio 2000 nella Borsa di Milano, dove fa parte dell’indice FTSE Italia Small Cap, essendo una delle tre società di calcio italiane (insieme a Lazio e Juventus) a essere quotata in borsa.

I giallorossi hanno vinto 3 scudetti, 9 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane, mentre in ambito europeo i migliori risultati ottenuti sono la vittoria, nel 1961, della Coppa delle Fiere, e della Coppa Anglo-Italiana nel 1972, oltre a una finale di Coppa dei Campioni nel 1984 e una di Coppa UEFA nel 1991.

Nella classifica mondiale dei club (“Club World Ranking”), stilata dall’IFFHS e aggiornata al 2016, la Roma occupa il 31º posto. Nel 1991 i giallorossi terminano in testa alla classifica mondiale di rendimento dei club, stilata sempre dall’IFFHS. Il club è anche uno dei membri dell’European Club Association (ECA), organizzazione internazionale che ha preso il posto del soppresso G-14, composta dai principali club calcistici europei, riuniti in consorzio al fine di ottenere una tutela comune dei diritti sportivi, legali e televisivi di fronte alla FIFA. I soprannomi della squadra sono i Giallorossi, la Lupa e la Maggica.

Presidente: James Pallotta

Stadio: Stadio Olimpico di Roma

Sito web: www.asroma.com

Colori sociali: giallo oro-rosso porpora

Rick Karsdorp, terzino destro che nell'ultima sessione di calcio mercato estivo ha fatto ritorno alla Roma dopo una stagione vissuta in prestito alla formazione del Feyenoord, ha indossato nuovamente la maglia giallorossa della squadra capitolina con l'intenzione di diventarne un punto fermo. Il classe 1995 ha spiegato: "Cosa mi ha spinto a restare? Sono felice di essere qui e far parte di questo team. Lo scorso anno sono stato in prestito e sono tornato con la convinzione di poter giocare...

Steven Berghuis, centrocampista del Feyenoord, alla fine dell'ultimo mercato estivo sembrava a un passo dalla Roma, ma alla fine l'esterno destro offensivo è rimasto al suo posto. Il calciatore, seguito con attenzione dalla dirigenza giallorossa, ha fatto capire che i capitolini potrebbero però essere nel suo futuro. Lo stesso giocatore olandese, infatti, parlando di quanto accaduto solo poche settimane fa, ha rivelato: "Il trasferimento alla Roma? Da parte loro non c’era un interesse concreto, ma se ne è comunque parlato"....

La Roma di Paulo Fonseca era atteso dalla seconda sfida del gruppo di Europa League contro i bulgari del CSKA Sofia. La formazione ospite si è dimostrata particolarmente ostica tanto che i giallorossi, nonostante il fattore campo non sono stati in grado di offendere gli avversari, rimanendo bloccati sullo 0-0. All'Olimpico la sfida è stata avara di emozioni e solo Edin Dzeko, entrato nella ripresa, ha cercato di dare una scossa a un match quasi soporifero. Poco male comunque visto...

La Roma del nuovo corso targato Dan Friedkin sta dimostrando di non essere una squadra facile da affrontare per nessuno. I giallorossi, dopo il pari interno con la Juventus e quello esterno contro il Milan, si candidano ad outsider del campionato. Ovvio però che di strada da fare ce ne sia ancora molta tanto che lo stesso Paulo Fonseca è stato chiaro. L'allenatore della Roma, infatti, ha chiarito: "L'obiettivo della Roma? Vogliamo fare meglio della scorsa stagione. Ma i nostri...

La Roma di Paulo Fonseca ha iniziato nel migliore dei modi la propria avventura in Europa League. La formazione giallorossa era impegnata in casa degli svizzeri dello Young Boys, un match sicuramente complicato e reso ancora più complicato dagli undici iniziali scelti proprio dall'allenatore portoghese. Gli svizzeri si sono portati in vantaggio al 14’ con un rigore di Nsame. La Roma, grazie ad alcuni cambi fondamentali arrivati nella ripresa, trova il gol del pareggio al 69' con Bruno Peres, perfettamente...

Dan Friedkin è arrivato alla Roma dalla porta principale, un presidente che non sembra temere il calcio italiano e tutte le sue insidie. I giallorossi per l'americano sono certamente una sfida soprattutto sotto il punto di vista dei bilanci visto che i conti sono in rosso per oltre 200 milioni di euro. Non sembra però essere troppo preoccupato l'allenatore Paulo Fonseca che continua a fare il proprio dovere con i giocatori. La squadra dimostra di avere carattere e quella fame...

Marash Kumbulla, dopo essere stato nel mirino di tutte le big della Serie A e anche di alcuni importanti club stranieri, ha accettato di indossare la maglia della Roma. Il difensore centrale era stato cercato da Inter, Juventus, Milan e Napoli, ma alla fine a spuntarla è stata la società giallorossa. I capitolini hanno fatto breccia nel cuore del calciatore ex Hellas Verona anche grazie alla nuova proprietà. E' stato proprio Kumbulla ad ammettere di essere rimasto sorpreso in positivo...

La Roma del nuovo proprietario Dan Friedkin è ancora incompleta. In società si stanno cercando ancora figure di riferimento per quel cheriguarda il calcio mercato. Ecco perchè in questi ultimi giorni qualcuno aveva accostato il nome di Ralf Rangnick ai giallorossi. Ma il tedesco si è subito tolto d'impaccio allontanando tutti i rumors. Colui che sarebbe dovuto essere alla guida del Milan non lo sarà neppure della Roma. L'ex responsabile dell'area Red Bull ha infatti precisato il proprio pensiero sul...

La Roma di Paulo Fonseca sta dimostrando di avere la qualità per dire la sua in campionato e dopo il 5-2 segnato in campionato contro il Benevento ora è il momento di guardare avanti. La squadra capitolina, che ha compiuto un mercato oculato fatto principalmente di arrivi a parametro zero, sa che i conti in rosso non potevano spingere a fare altro e di questo è consapevole anche l'allenatore. E proprio il portoghese, guida della Roma, ha voluto parlare di...

La Roma, con un buco finanziario di oltre 200 milioni di euro, durante l'ultimo mercato estivo ha fatto quello che era nelle sue possibilità. Il nuovo presidente Dan Friedkin non ha fatto proclami ed è entrato a Trigoria quasi in punta di piedi. Ora c'è tanto lavoro da fare a cominciare da ripianare i bilanci. E per fare certe cose è fondamentale intervenire sul mercato con grande attenzione, proprio come fatto dal club capitolino in questi ultimi mesi. Il tecnico...