Associazione Sportiva Roma

Profili Social

Descrizione

L’Associazione Sportiva Roma SpA, nota anche come AS Roma o, più semplicemente, Roma, è una società calcistica italiana con sede a Roma. Il club fu fondato nel 1927. La società è presente dal 23 maggio 2000 nella Borsa di Milano, dove fa parte dell’indice FTSE Italia Small Cap, essendo una delle tre società di calcio italiane (insieme a Lazio e Juventus) a essere quotata in borsa.

I giallorossi hanno vinto 3 scudetti, 9 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane, mentre in ambito europeo i migliori risultati ottenuti sono la vittoria, nel 1961, della Coppa delle Fiere, e della Coppa Anglo-Italiana nel 1972, oltre a una finale di Coppa dei Campioni nel 1984 e una di Coppa UEFA nel 1991.

Nella classifica mondiale dei club (“Club World Ranking”), stilata dall’IFFHS e aggiornata al 2016, la Roma occupa il 31º posto. Nel 1991 i giallorossi terminano in testa alla classifica mondiale di rendimento dei club, stilata sempre dall’IFFHS. Il club è anche uno dei membri dell’European Club Association (ECA), organizzazione internazionale che ha preso il posto del soppresso G-14, composta dai principali club calcistici europei, riuniti in consorzio al fine di ottenere una tutela comune dei diritti sportivi, legali e televisivi di fronte alla FIFA. I soprannomi della squadra sono i Giallorossi, la Lupa e la Maggica.

Presidente: James Pallotta

Stadio: Stadio Olimpico di Roma

Sito web: www.asroma.com

Colori sociali: giallo oro-rosso porpora

La Roma sta attraversando un momento difficile e l'unico pensiero del difensore Chris Smalling è quello di aiutare la squadra giallorossa a vedere nuovamente il sole. Il giocatore inglese, arrivato in prestito dal Manchester United, con la maglia della formazione capitolina ha dimostrato di essere in grado di fare parte di una big. Proprio per questo nelle ultime settimane si è parlato molto del futuro del calciatore che potrebbe fare ritorno ai "Red Devils" così come trattenersi alla Roma. Occhio...

Per una Roma che in campionato fatica c'è un mercato che, nonostante al momento sia chiuso, continua a battere colpi importanti. I club sono al lavoro in vista della prossima sessione estiva ed in particolare proprio in casa Capitolina si starebbe pensando ad una completa rivoluzione del reparto offensivo. Edin Dzeko, nonostante venga considerato un giocatore importante, sta dando segnali sul fronte dell'età e la sua mancanza di continuità sotto porta potrebbe spingere il club a trovare delle soluzioni alternative....

La Roma di Paulo Fonseca non sta attraversando uno dei suoi momenti migliori. La squadra arriva da tre sconfitte consecutive in campionato e dovrà rimboccarsi le maniche per tornare a fare punti. Alla squadra ne mancano sei rispetto all'Atalanta che in questo momento occupa quel quarto posto che significherebbe qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Ma oltre al campionato c'è anche il mercato che in queste settimane ha movimentato e non poco le ore di alcuni giocatori in particolare....

La Roma è uscita sconfitta dallo stadio "Atleti Azzurri d'Italia" ritrovandosi a sei punti di distanza dal quarto posto occupato dall'Atalanta. La formazione bergamasca ha superato i giallorossi in rimonta dimostrando di essere ancora una volta una seria pretendente alla qualificazione per la prossima edizione della Champions League. Paulo Fonseca, tecnico della formazione capitolina, sa che il momento non è dei migliori, ma al tempo stesso crede che ci sia ancora tempo per recuperare: "E' un momento difficile, abbiamo bisogno...

Patrik Schick, attaccante di proprietà della Roma, ma che attualmente sta disputando una stagione in prestito con i tedeschi del Lipsia, sta pensando al futuro, un futuro che lo potrebbe riportare nella capitale al termine di questa stagione. Il giocatore, nonostante in Bundesliga abbia trovato il suo equilibrio, è legato ai giallorossi da un contratto che lo riporterà a Trigoria. Per il momento l'attaccante ceco si gode il momento visto che con la maglia del suo attuale club ha collezionato...

Nel mese di gennaio la Roma ha fatto del suo meglio per consegnare al tecnico Paulo Fonseca una rosa all'altezza e in grado di raggiungere quel quarto posto in campionato che a fine stagione significherebbe Champions League. Tra i giocatori acquistati dai capitolini anche quel Carles Perez che, nonostante la giovane età, si è già messo in luce con la maglia del Barcellona. E proprio il calciatore spagnolo, da neo romanista, ha parlato della scelta fatta e del suo recente...

Il Bologna del presidente Joey Saputo fino questo momento ha disputato un campionato importante raggiungendo una posizione di classifica importante. La dirigenza, dopo avere fatto alcune precisazioni per quel che riguarda le recenti scelte di mercato, ora è al lavoro per definire le operazioni della prossima estate. Se la società felsinea riuscirà a ritrovare una qualificazione europea, cosa che non appare impossibile visti anche gli alti e bassi delle concorrenti, è molto probabile che a Luglio si avranno importanti innesti....

Lo scorso mese di Gennaio per la Roma è stato fatto di operazioni di prospettiva e di una mossa, come la cessione al Valencia di Alessandro Florenzi, che non è piaciuta alla piazza capitolina. Gli arrivi non sono stati quelli che ci si sarebbe attesi, ma per il momento la situazione del club capitolino ha permesso di fare solo certe cose. A confermarlo ci ha pensato il Direttore sportivo Gianluca Petrachi, che ha chiarito: "Mi premeva puntualizzare su alcuni aspetti...

Uno dei giocatori che la Roma del presidente James Pallotta ha seguito sta per prendere la strada di Londra, sponda "Stamford Bridge". Il giocatore in questione è Hakim Ziyech che già in tempi non sospetti era stato accostato al club giallorosso capitolino. Per lui si era anche fatta un'ipotesi Real Madrid, ma il calciatore non si è mai mosso da Amsterdam. Dopo le fortune con la maglia dell'Ajax il calciatore è ora molto vicino al Chelsea. La formazione inglese sta...

Henrikh Mkhitaryan, esterno d'attacco che quest'anno con la maglia della Roma è stato impiegato a spot per colpa di alcuni problemi fisici, potrebbe essere clamorosamente destinato al ritorno in Premier League. Il calciatore armeno, che ha dimostrato di essere un elemento di qualità assoluta, sarebbe felice di restare, ma molto dipenderà dalle scelte societarie. La Roma, in fase di cambiamenti, potrebbe valutare il divorzio dal calciatore soprattutto se l'Arsenal, che ne detiene il cartellino, dovesse fare richieste troppo elevate. Il...