Parma Calcio 1913

Il Parma sta inseguendo una salvezza che fino a poche settimane fa sembrava cosa fatta. Ora, a distanza di tempo e con una serie di risultati negativi che forse in pochi si aspettavano ecco che il club "Ducale" si è ritrovato a fare i conti con una classifica che si è messa decisamente al peggio. Ma in terra emiliana la dirigenza gialloblu pensa positivamente visto che c'è già chi guarda al mercato della prossima estate evocando giocatori di assoluto livello...

Yann Karamoh, giovane talento ivoriano, ma naturalizzato francese, di proprietà dell'Inter, attende la fine della stagione per sapere quale sarà il suo destino. Il classe 1998 di Abidjan, attualmente in forza alla formazione transalpina del Bordeaux grazie al prestito concesso dall'Inter, dovrebbe rientrare alla base. Solo una volta a Milano la dirigenza di corso Vittorio Emanuele deciderà cosa fare dell'Under-21 francese. Tra le società interessate a Karamoh c'è il Parma, ma gli emiliani non sono i soli ad essersi fatti...

Il Parma del ritorno in Serie A ha assemblato un gruppo coeso capace di dare ai propri tifosi alcune importanti soddisfazioni. La squadra si trova in una posizione di relativa tranquillità, ma nelle ultime sfide stagionali dovrà dare qualcosa in più per non rischiare di trovarsi invischiata nella lotta per non retrocedere. Nel frattempo ha preso la parola il portiere titolare della formazione gialloblù, Luigi Sepe, che in estate ha scelto i "Crociati" per tornare ad assaporare il gusto del...

Gabriel Nascimento Resende Brazao, portiere attualmente in forza al Parma dove è arrivato anche grazie al lavoro svolto in parallelo dall'Inter, potrebbe diventare il prossimo fenomeno del calcio europeo. Del ragazzo, infatti, si parla molto bene, e si pensa che possa addirittura arrivare ai livelli del connazionale Alisson, ora al Liverpool. Gabriel Brazao, ha raccontato: "Da bambino facevo l’attaccante, ma a 8 anni ho scoperto che mi piaceva giocare in porta e ho cambiato ruolo. Avevo capito che non ero...

Il Direttore sportivo Daniele Faggiano è stato accostato, forse a sorpresa, alla Roma del presidente Joey Saputo. Il numero uno dei giallorossi, come tutti sanno, ha aperto il 'casting' per la ricerca dell'erede di Monchi tornato prematuramente al Siviglia. In quel di Parma c'è chi è preoccupato perchè perdere il Diesse sarebbe davvero un duro colpo. Proprio Faggiano, imbeccato sul suo futuro, ha però precisato: "Sono il direttore sportivo del Parma e ho un altro anno di contratto. Come ho...

Alessandro Bastoni, difensore in forza al Parma, ma di proprietà dell'Inter, potrebbe rimanere in terra emiliana. Il classe 1999 natio di Casalmaggiore, ha fatto capire che il ritorno in maglia nerazzurra potrebbe non essere così scontato, ma ha anche chiarito che questo non è il momento per pensare al futuro. Parte integrante della Nazionale Under-21 italiana il giocatore è sicuro di avere un avvenire importante, ma bisognerà capire gli intendimenti di Parma ed Inter. Il ragazzo ha dichiarato: "Il mio...

Il Parma, neo promosso in estate nella massima serie, ha dimostrato fin qui di avere fatto un buon lavoro, un lavoro che sta pagando a livello di risultati visto che la salvezza sembra davvero un obiettivo molto vicino. La società non può che essere soddisfatta, dalla scelta dei giocatoti sul mercato al tecnico che ha dato dimostrazione di meritare una piazza importante. Il Direttore sportivo dei "Crociati" Daniele Faggiano ha parlato proprio dell'allenatore Roberto D'Aversa dicendo: "E' un allenatore giovane...

A gennaio il Direttore sportivo del Parma, Daniele Faggiano ha avuto una nuova intuizione dopo quella estiva relativa al ritorno di Gervinho, quella riguardante il centrocampista Juraj Kucka. Il calciatore, arrivato durante la sessione di trattative invernale, ha già fatto capire di essere stato un ottimo acquisto. Ed ora proprio lui si fa promotore del momento della squadra emiliana che deve continuare a lottare per rimanere lontana dalle zone calde della classifica. Kucka ha detto: "Qui ho trovato una squadra...

Il Parma di questa prima stagione in Serie A, dopo gli anni di esilio nelle categorie inferiori, sta dimostrando di meritare pienamente il posto che occupa. La squadra assemblata in estate dalla dirigenza ha trovato in Gervinho e Roberto Inglese due importanti trascinatori. E da gennaio l'altra geniale idea del Direttore sportivo Daniele Faggiano ha regalato ai "Crociati" anche un altro importante ritorno in Serie A come quello di Juraj Kucka. Intanto si aspetta la fine della stagione per fare...

Luigi Sepe, per poter tornare a giocare con continuità, in estate ha accettato la proposta del Parma diventando il nuovo numero uno della formazione "Ducale". L'estremo difensore, che è arrivato in terra emiliana con la formula del prestito dal Napoli, al termine di questa stagione sarà riscattato. E' stato il Direttore sportivo del Parma, Daniele Faggiano, a chiarirlo: "Alcuni tifosi dopo Parma-Napoli se la sono presa con Sepe. Luigi è un ragazzo forte e sensibile, arrivato qui con lo stimolo...